Si votava fino alle ore 20:00

Primarie centrosinistra per le Regionali, Emiliano più suffragato a Santeramo

Come da previsione il presidente uscente della Regione si conferma il più votato. Bassa l’affluenza

Politica
Santeramo domenica 12 gennaio 2020
di La Redazione
Michele Emiliano
Michele Emiliano © n.c.

Concluse alle ore 20:00 le operazioni di voto per le primarie del centrosinistra per la designazione del candidato presidente in vista delle elezioni regionali dì primavera.

Quattro i pretendenti: Michele Emiliano (governatore uscente), Fabiano Amati (consigliere regionale), Elena Gentile (ex eurodeputato PD) Leonardo Palmisano (sociologo).

Da poco è terminato lo scrutinio dei voti presso il seggio istituito a Santeramo presso il palazzo Marchesale.

Sono stati 140 i santermani che hanno votato. Una sola la scheda nulla.ù

Molto bassa l'affluenza considerando che, a marzo 2019, in occasione delle primarie per l'elezione del segretario del PD erano state 337 i votanti e che nella precedente tornata di primarie, sempre per le regionali, svolta nel 2014 i votanti erano stati 460.

A Santeramo, come da previsione, primo è risultato Michele Emiliano con 100 voti.

Segue, per preferenza, Amati con 21 preferenze. Elena Gentile, invece, ha totalizzato 11 preferenze.

Soltanto 7 le preferenze riportate da Palmisano.

Si attendono quindi i dati da tutta la regione che incoroneranno ufficialmente il candidato del centrosinistra.

La Redazione di SanteramoLive.it ringrazia la segreteria locale del PD per la comunicazione dei dati in tempo reale.

Lascia il tuo commento
commenti