Sport santermano

Basket prima divisione, la Pgs sconfitta sul campo del Toritto

I ragazzi santermani devono dire addio al sogno playoff dopo la battuta d’arresto per 58 a 45

Basket
Santeramo martedì 16 aprile 2019
di La Redazione
Basket prima divisione, la Pgs sconfitta sul campo del Toritto
Basket prima divisione, la Pgs sconfitta sul campo del Toritto © n.d.

La Pgs Don Bosco Santeramo perde sul difficile campo dell’Agsd Toritto per 58 a 45 e deve abbandonare il sogno, a dire il vero piuttosto complicato, di conquistare un posto nei playoff.

La partita era iniziata però molto bene per la squadra santermana, che si schiera a zona 2-3 e riesce a recuperare numerosi palloni. In attacco Paradiso fa la voce grossa sotto canestro e realizza ben dieci punti nel solo primo quarto. Dopo cinque minuti, il punteggio è di 13 a 4 per la Pgs, ma il Toritto rientra pian piano in partita con 5 punti di Clemente e un canestro di Piccininni. A fine primo quarto il punteggio è quindi di 14 a 13 per gli ospiti.

Nel secondo quarto il Toritto passa a difendere a zona fronte dispari, con la Pgs che ha più difficoltà sia nel far circolare la palla che nel servire i lunghi sotto canestro. Ne derivano un po’ di palle perse, convertite in canestri dai padroni di casa. La partita è molto fisica e gli errori sono numerosi da entrambe le parti, ma il Toritto riesce a portarsi sino al +10 (30-20), prima che 4 punti consecutivi di un positivo Colacicco riportino in carreggiata la Pgs, che è sul -5 (32-27) all’intervallo lungo.

Il terzo quarto continua sulla falsariga del secondo, con il Toritto che continua a difendere prevalentemente a zona e la Pgs che tira con percentuali davvero basse sia dalla media che dalla lunga distanza: basti pensare che è stata una sola la tripla a bersaglio per i santermani in tutta la partita. Nonostante le basse percentuali, la Pgs difende meglio in questo quarto e rende la vita difficile agli esterni del Toritto, tant’è che la squadra santermana torna in vantaggio con i canestri di Porfido e Desantis (35-39), prima che 5 punti consecutivi del solito Piccininni riportino i padroni di casa in vantaggio. Si prosegue punto a punto, con il Toritto che ha 3 sole lunghezze di margine (44-41) a dieci minuti dal termine.

Le premesse per un buon ultimo quarto ci sarebbero, ma la Pgs cala vistosamente nei minuti finali, perdendo numerosi palloni e concedendo contropiedi e seconde occasioni al Toritto, che in questo frangente mette a segno due bombe pesantissime, ad opera di Laforgia. La Pgs riesce a costruire anche buoni tiri, ma nessuno di questi entra e, nonostante qualche buona difesa, il Toritto arriva intorno ai dieci punti di vantaggio a un paio di minuti dal termine. Nonostante un ultimo tentativo, la Pgs non riesce a rientrare in partita e deve arrendersi, nonostante abbia avuto più di un’occasione per tornare definitivamente in gara.

Il rimpianto maggiore per la squadra santermana sarà sicuramente quello di non aver fatto seguito al buon inizio, che poteva far presupporre un epilogo decisamente diverso. Alla fine è stata invece la squadra di casa ad avere la meglio, sostenuta da un pubblico numeroso e rumoroso.

Nonstante la sconfitta, la Pgs dovrà adesso onorare al meglio le ultime due partite della regular season per concludere con un record in parità (o positivo). L’ultima partita casalinga per i ragazzi santermani è in programma per domenica 28 aprile alle ore 18, quando al PalaVitulli arriverà il Basket Corato: nonostante tutto, vincere sarà comunque obbligatorio.

Agsd Toritto – Pgs Don Bosco Santeramo 58-45 (13-14, 19-13, 12-14, 14-4)

Toritto: Paccione 6, Gerbino 2, Piccininni 18, Laforgia 6, D’Erasmo 11, Coscia 4, Rubertis, Fanelli 3, Clemente 8, Baldassarre. All.: Mongelli.

Santeramo: Porfido 3, Cardetta 3, Paradiso 18, Zeverino, Bitetti, Stano Gia., Colacicco N. 14, Stano D. 2, Sirressi, Desantis 5.

Lascia il tuo commento
commenti