Sport santermano

Basket, prima divisione. La Pgs perde sul campo della capolista Ruvo

Partita in salita per i ragazzi santermani, che provano a rimontare senza successo nella seconda metà di gara

Basket
Santeramo martedì 15 gennaio 2019
di La Redazione
Basket, prima divisione. La Pgs perde sul campo della capolista Ruvo
Basket, prima divisione. La Pgs perde sul campo della capolista Ruvo © n.d.

La Pgs Santeramo incappa nella seconda sconfitta esterna consecutiva, questa volta sul campo del forte Ruvo, principale candidata al primo posto del girone e fin qui imbattuta, col punteggio di 79 a 52.

Nel freddissimo palazzetto ruvese (temperatura interna non troppo diversa da quella esterna…) la Pgs parte bene con i canestri di Desantis e Gianni Stano, ma dalla parte opposta il Ruvo fa girare bene la palla contro la difesa a zona fronte pari del Santeramo. All’inizio i tiri degli esterni ruvesi non trovano il fondo del canestro, ma a Milone basta poco per scaldare la mano e infilare 8 punti quasi consecutivi che scavano il primo break fra le due squadre. Desantis prova a rispondere, ma i padroni di casa sono precisi dalla lunetta e chiudono il primo quarto sul 28-13.

Nel secondo quarto coach Sirressi cambia difesa: prima box and one, poi uomo, e le percentuali del Ruvo scendono con la Pgs che prova a rimettersi in scia dei padroni di casa grazie all’ottimo lavoro sotto canestro di Paradiso e a 4 tiri liberi di Cardetta. Il Ruvo, però, trova canestri da tutti i suoi effettivi e si porta sul +19 all’intervallo lungo (48-29).

Nel terzo quarto la difesa santermana si fa più aggressiva nel tentativo di ricucire lo svantaggio. La Pgs, inoltre, attacca meglio l’area avversaria sfruttando il fatto che coach Gargano sia passato da uomo a zona. È sempre Paradiso a realizzare canestri pesanti (oltre a una tripla di Porfido e a un rimbalzo offensivo tramutato in due punti da Ditoma), e tutta la squadra ospite difende meglio il proprio canestro, portandosi sino al -14 (61-47) a dieci minuti dal termine.

All’inizio della quarta frazione di gioco la Pgs riesce ad avvicinarsi sino al -12 (61-49), poi però un paio di palle perse, una percentuale da fuori davvero molto bassa e altri 5 punti consecutivi di Milone consentono al Ruvo di incrementare nuovamente il vantaggio nei minuti finali, sino al 79-51 della sirena, apparso troppo severo per la prestazione offerta dai ragazzi santermani.

Adesso la Pgs dovrà lavorare in palestra in vista dell’incontro casalingo di sabato 19 gennaio alle ore 18:00, quando al PalaVitulli i santermani affronteranno la Junior Molfetta.

Fiore di Puglia Ruvo – Pgs Santeramo 79-52 (28-13, 20-16, 13-18, 18-5)

Ruvo: Ferrara 10, Lorusso Mi. 8, Gargano ne, Randolfi 9, Di Domenico 3, La Sorsa 7, Lorusso Ma. 12, Papagno 6, Stragapede 3, Milone 21.

Santeramo: Porfido 8, Cardetta 4, Stano Gia. 4, Paradiso 20, Zeverino, Bitetti, Colacicco N. 2, Ditoma 6, Sirressi, Desantis 8.

Lascia il tuo commento
commenti