Prossimo appuntamento per i Master saranno i Campionati regionali di febbraio che rappresentano l’appuntamento più importante della stagione

Nuoto Master, cinque medaglie per Piscine Paradise tra Conversano e Portici

Con le medaglie di Conversano e Portici sale a 11 il bottino di medaglie conquistate da Piscine Paradise nella categoria Master dall’inizio della stagione

Altri Sport
Santeramo mercoledì 22 gennaio 2020
di La Redazione
In alto l'allenatore Umberto De Ceglie e Giovanni Volpe. In basso da sinistra Patrizia Nettis, Francesco Sette, Marco Silletti e Maria Forese
In alto l'allenatore Umberto De Ceglie e Giovanni Volpe. In basso da sinistra Patrizia Nettis, Francesco Sette, Marco Silletti e Maria Forese © Piscine Paradise Santeramo

Cinque medaglie per Piscine Paradise domenica 19 gennaio con gli atleti Master, gli Over 25 del nuoto. Da Conversano a Portici l’impianto di Santeramo ha conquistato un oro, tre argenti e un bronzo.

Quattro medaglie sono arrivate dalla sesta edizione del trofeo «Gaia Cresce» di Conversano (400 partecipanti) con gli atleti allenati da Umberto De Ceglie. Francesco Sette (M40) ha conquistato l’oro nei 50 rana. Nella stessa distanza argento di categoria per Marco Silletti (M30) e Maria Forese (M30) e bronzo per Giovanni Volpe (M45).

La quinta medaglia è arrivata dalla Campania dove Patrizia Nettis, direttore sportivo di Piscine Paradise, ha conquistato un argento di categoria (M35) nei 200 dorso alla 11ma edizione del trofeo «Città di Portici». L’atleta, sponsorizzata da Emmegi Grigliati, è stata l’unica pugliese in gara su oltre 500 partecipanti.

Con le medaglie di Conversano e Portici sale a 11 il bottino di medaglie conquistate da Piscine Paradise nella categoria Master dall’inizio della stagione. Prima di gennaio l’impianto santermano aveva vinto quattro medaglie al trofeo «Otrè» di Noci (due ori di categoria con Patrizia Nettis, un oro con Francesco Sette e un bronzo con Maria Forese) e prima ancora un bronzo a Pozzuoli e il titolo regionale di categoria al Campionato di nuoto di fondo indoor con Patrizia Nettis.

Prossimo appuntamento per i Master saranno i Campionati regionali di febbraio che rappresentano l’appuntamento più importante della stagione.

Intanto cresce il settore agonistico di Piscine Paradise, allenato da Umberto De Ceglie, che conta circa 60 atleti. Gli allievi di Piscine Paradise sono impegnati in gara ogni domenica (tanti i tempi migliorati finora) e due agonisti si sono qualificati per le finali del Campionato regionale di categoria di marzo. Sono: Vincenzo Castellaneta (classe 2004) e Leonardo Molinari (classe 2005).

Lascia il tuo commento
commenti