Il pluricampione Cannito ha portato a casa il primo posto nella categoria Savate Pro -56kg e nella categoria kick boxing Fight Code Rules (K-1 Rules) classe A-60kg

Campionato nazionale unificato Fight 1, ottimi risultati per la Fighting Team Lassandro

Due primi posti e due secondi posti per gli atleti del M° Graziano Lassandro all'evento, svoltosi a Sesto San Giovanni (MI) organizzato dalla federazione Fight 1 del presidente Carlo Di Blasi

Altri Sport
Santeramo lunedì 07 giugno 2021
di La Redazione
Gli atleti della Fighting Team Lassandro e il M° Graziano Lassandro
Gli atleti della Fighting Team Lassandro e il M° Graziano Lassandro © Fighting Team Lassandro

Concluso, ieri, il campionato nazionale unificato Fight 1 aperto ai tesserati delle federazioni Fight1, Fight Net, Iaksa Italia, Wfc svoltosi dal 4 al 6 giugno a Sesto San Giovanni (MI).

Diversi gli incontri sportivi che si disputeranno e che riguarderanno le discipline Fight Code Rules (K-1 Rules), Muay Thai, Savate Combat, Shoot Boxe/MMA.

All’evento parteciperanno hanno partecipato anche 3 atleti della palestra santermana Fighting Team Lassandro, diretta dal M° Graziano Lassandro: Francesco Sette (all’esordio tra i professionisti di classe A), il gioiese Giandomenico Vittore (anche egli all'esordio da professionista in classe A) e l’altamurano Paolo Cannito.

Lusinghieri i risultati degli atleti di Lassandro.

Il pluricampione Cannito ha portato a casa il primo posto nella categoria Savate Pro -56kg e nella categoria kick boxing Fight Code Rules (K-1 Rules) classe A-60kg.

Buoni risultati anche per Vittore e Sette.

Il gioiese, giunto in finale per il torneo di MMA classe A – 70kg, si è classificato secondo.

Medesimo risultato anche per il santermano Sette che ha concluso il torneo classificandosi secondo nella categoria Muay Thai classe A – 70kg.

«Siamo soddisfatti dei risultati conseguiti» – afferma il M° Graziano Lassandro a SanteramoLive.it.

«Paolo, Giandomenico e Francesco hanno gareggiato al massimo delle loro potenzialità in questo prestigioso evento, magistralmente organizzato dalla Federazione Fight 1 del caro amico Carlo Di Blasi (presidente di Fight-1 e di One Championship Italia)».

Lascia il tuo commento
commenti