La candidatura del sociologo Leonardo Palmisano, inizialmente ammessa con riserva, è stata poi successivamente ritenuta valida

Puglia 2020, primarie centrosinistra. Gentile, Amati e Palmisano sfidano Emiliano

Le primarie si svolgeranno la seconda domenica di gennaio 2020

Politica
Santeramo domenica 10 novembre 2019
di La Redazione
Gentile, Emiliano, Amati e Palmisano
Gentile, Emiliano, Amati e Palmisano © n.c.

Elena Gentile con 8.499 firme raccolte e Fabiano Amati, 21.039 firme, sono ufficialmente gli sfidanti del presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano. La candidatura del sociologo Leonardo Palmisano, inizialmente ammessa con riserva, è stata poi successivamente ritenuta valida.

Lo scrittore, infatti, non aveva consegnato, entro il tempo limite fissato dal regolamento, le sue firme (era necessario superare le cinquemila). Palmisano aveva poi comunicato di aver fatto ricorso alla commissione di garanzia per valutare la formale istanza di ammissione.

Alla competizione elettorale interna alla coalizione di centrosinistra per scegliere il candidato unico alle Regionali del 2020, quindi, sono ammessi oltre ad Emiliano, Gentile e Amati (entrambi del Partito democratico) e appunto Palmisano.

Le primarie si svolgeranno la seconda domenica di gennaio 2020.

Lascia il tuo commento
commenti