Piani Sociali di Zona

DéS, "disinteresse totale del Sindaco rispetto alle problematiche sociali"

L'associazione pone diverse domande all'assessore Colacicco in merito alla gestione dei servizi sociali.

Politica
Santeramo sabato 14 settembre 2019
di La Redazione
Il logo dell'associazione Democratici è sereno
Il logo dell'associazione Democratici è sereno © n.c.

L’associazione culturale di promozione sociale e culturale, Democratici è Sereno, nella persona della vice presidente, Marilina Forese, pone degli interrogativi all’assessore ai servizi sociali, Rosa Colacicco.

“Cosa si sta facendo o si intende fare per il centro diurno per disabili gravi (ex ausilioteca)? Come è gestito attualmente il Centro Polivalente per Anziani dopo il tentativo di "spostarlo" alla casa di riposo? Quale idea ha l'attuale amministrazione per rilanciare questi servizi? Esiste una volontà di pianificare nel più breve tempo possibile la gestione di entrambi i centri dal momento che le risorse economiche ci sono?”

“In bilancio – scrive DéS - ad oggi non risulta stanziata alcuna somma per questi centri né tantomeno risulta alcuna pianificazione di interventi che consenta di utilizzare le risorse dell'ufficio di piano di Altamura dove ci sono 1milione e 300 mila euro per il triennio 2018/2020 pronti per finanziare proprio quei centri e per cui la nostra amministrazione dovrebbe solo pianificare gli interventi!

L'assessore Colacicco risulta completamente assente agli uffici di Piano, basti pensare che il documento relativo ai Piani Sociali di Zona per il triennio 2018/2020 di Altamura le è stato fornito nel pieno dell'ultimo consiglio comunale (12 Settembre) dal consigliere d'opposizione Michele D'Ambrosio in diretta streaming! “

Il ultimo, la vice presidente DéS dichiara di aver “constatato il disinteresse totale del Sindaco rispetto alle problematiche sociali, e ai servizi di sostegno alle categorie fragili della nostra società. “

Lascia il tuo commento
commenti