Partito anche il Fondo Nazionale Innovazione da 1 miliardo di euro

Resto al Sud, firmato decreto. Masi (M5s): «Misura importante per giovani imprenditori meridionali»

Il Decreto amplia la platea dei beneficiari della misura che incentiva l’imprenditorialità giovanile con finanziamenti a fondo perduto

Politica
Santeramo martedì 06 agosto 2019
di La Redazione
L'onorevole Angela Masi
L'onorevole Angela Masi © n.d.

«Un provvedimento prezioso per i nostri giovani che vogliono fare impresa. Questo è un momento importante per gli imprenditori del Sud. Il Ministro Luigi Di Maio ha firmato il Decreto “Resto al Sud” grazie al quale amplieremo la platea dei beneficiari della misura che incentiva l’imprenditorialità giovanile con finanziamenti a fondo perduto, estendendola agli under 46 e coinvolgendo i liberi professionisti. In questo modo cerchiamo di rispondere adeguatamente a questo problema offrendo grandi agevolazioni alle nuove iniziative imprenditoriali».

A commentare il tutto Angela Masi, deputato del MoVimento 5 Stelle.

«È allo stesso tempo partito – conclude il deputato 5 stelle - anche il Fondo Nazionale Innovazione da 1 miliardo di euro che permetterà di far rientrare in Italia le tante startup fondate da italiani che operano in altri Paesi. Continuiamo a lavorare per valorizzare i nostri imprenditori e le idee dei nostri giovani».

Lascia il tuo commento
commenti