Proprio nella giornata di ieri, infatti, la nostra Redazione aveva affrontato il problema relativamente alla presenza di una buca “mieti vittime”

Viabilità extraurbana e cittadina, Direzione Italia torna a sollecitare gli enti preposti

Continuano le segnalazioni di disastrose buche presenti per le vie del paese da parte dei cittadini

Politica
Santeramo martedì 29 gennaio 2019
di La Redazione
Via Alessandriello
Via Alessandriello © Michele Musci

Viabilità ancora al centro del dibattito locale.

Proprio nella giornata di ieri, infatti, la nostra Redazione aveva affrontato il problema relativamente alla presenza di una buca “mieti vittime” sulla provinciale Santeramo-Altamura a pochi metri fuori dal paese.

Nel frattempo continuano le segnalazioni di disastrose buche presenti per le vie del paese (si pensi al alcune su Corso Italia, in particolare vicino l’asilo Mons. Rago, in via Alessandriello, su Corso Tripoli,una nei pressi dell'ingresso dell'ex pronto soccorso del "Monte Iacoviello",...) da parte dei cittadini.

La questione buche, è bene dirlo, è una questione che va avanti da tempo immemore per via di scarsa o assente manutenzione ma soprattutto anche causata dagli agenti atmosferici, nevicate e gelate in testa.

A ciò si unisce anche la politica. A ritornare sulla questione è la locale sezione di Direzione Italia – Noi con l’Italia con una nota pervenuta in Redazione. Già nel mese di agosto/settembre il partito aveva sollecitato la Città Metropolitana e l’amministrazione comunale ad intervenire. Con questa nota DI-NcI torna a sollecitare gli enti preposti quindi la Città Metropolitana per quanto attiene agli interventi sulla viabilità provinciale/extraurbana e il comune di Santeramo per quanto attiene alla viabilità cittadina.

«Da diversi mesi – si legge nella nota - Direzione Italia Santeramo ha segnalato attraverso una lettera aperta la situazione di dissesto e di pericolosità che coinvolge la rete viaria provinciale nelle varie diramazioni che lambiscono e attraversano Santeramo, situazioni veramente pericolose per la pubblica incolumità».

«Ad oggi, nulla è stato fatto per risoluzione dei vari problemi sopra evidenziati con conseguente aumento della gravità della situazione e dei pericoli concernenti la circolazione stradale».

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Giovanni ha scritto il 30 gennaio 2019 alle 17:14 :

    Santeramo ormai e'in parse Mal governato e in continuo declinio!!!!! I vigili??????? E dove stanno I vigili!!!!!!!! Io sono Uno Di quei santeramo Che ha sostituito gomme a non finire e ho buttato cerchi interi ormai da gettare!!!!! CHIAMATI I vigili per Intervenire sapete Cosa mi Hanno risposto: e mica possiamo mandare la pattuglia perche' Tu hai president Una buca!!!! Come!!!!!! Ma I miei soldi pero li sto uscendo X riparare Danni causati non per colpa Mia!!!!!! E Di via matera ne vogliamo parlare.... Rispondi a Giovanni

  • Francesco De blasi ha scritto il 29 gennaio 2019 alle 14:54 :

    Alle buche mensionate ne aggiungo altre due enormi dei veri crateri nei pressi del negozio Vogue in via Cassano. Un altra su via De Gasperi. Altre sulla via che dal pronto soccorso conduce su Corso Tripoli. Quella strada fa schifo è in condizioni pietose. Al momento non me ne sovvengono altre ma sicuramente ce ne sono molte. Ma non è compito della polizia municipale segnalare questi problemi? Non dovrebbe essere compito dei cittadini ma delle forze dell'ordine. Invece di stare al caldo in ufficio e fare multe a vanvera andassero in giro per il paese e facessero i dovuti sopralluoghi. Io spero che non ne prenda mai una di queste buche altrimenti mi pagheranno profumatamente così imparano a dormire sugli allori. Rispondi a Francesco De blasi