I lavori dell’assise, come di consueto, verranno trasmessi in diretta streaming sul canale Youtube dell’comune dedicato a tale scopo

Consiglio comunale, il 18 ottobre la prossima assise

Molti gli argomenti (ben 17) iscritti all'ordine del giorno dell'assise che si svolgerà, ancora una volta, in modalità telematica con inizio alle ore 17:00

Politica
Santeramo giovedì 14 ottobre 2021
di La Redazione
Consiglio comunale di Santeramo in modalità telematica
Consiglio comunale di Santeramo in modalità telematica © n.d.

Convocato, in seduta pubblica modalità telematica (videoconferenza), sessione straordinaria, in prima convocazione il consiglio comunale di Santeramo per il prossimo 18 Ottobre 2021 alle ore 17:00.

Molti gli argomenti iscritti all’ordine del giorno:

  1. I Variazione al bilancio di previsione finanziario 2021/2023 (art. 175,comma 2, del D.Lgs. n. 267/2000).
  2. Variazione al programma triennale delle OO.PP. 2021-2023 ed elenco annuale 2021 – Approvazione.
  3. Modifica del programma biennale degli acquisti di forniture e servizi 2021/2022 (art. 7, comma 8, del D.M. 16 gennaio 2018, n. 14) – Approvazione.
  4. Modifica al Regolamento comunale per la manomissione del suolo pubblico a seguito di interventi su sedi stradali da parte di enti pubblici e privati. – Approvazione.
  5. Riconoscimento, ai sensi dell’art 194, comma 1, lettera a) del D.Lgs. n. 267/2000, della legittimità del debito fuori bilancio derivante dalla sentenza n. 80/2021 emessa dalla Commissione Tributaria Provinciale avverso avviso di accertamento n. 1599/L2019 TARI 2014.
  6. Riconoscimento, ai sensi dell’art 194, comma 1, lettera a) del D.Lgs. n. 267/2000, della legittimità del debito fuori bilancio derivante dalla sentenza n. 81/2021 emessa dalla Commissione Tributaria Provinciale avverso avviso di accertamento n. 976/L2019 TARI 2014.
  7. Interpellanza prot. N. 14808 del 12.07.2021 presentata dal consigliere comunale Michele D’Ambrosio, riguardante il Piano Urbanistico Generale, convocazione Conferenza di Servizi.
  8. Interpellanza prot. N. 14956 del 13.07.2021 presentata dal consigliere comunale Michele D’Ambrosio, riguardante i contributi per marketing territoriale estivo.
  9. Interpellanza prot. N. 16996 del 10.08.2021 presentata dal consigliere comunale Michele Digregorio, riguardante il servizio di igiene urbana.
  10. Interpellanza prot. N. 17586 del 19.08.2021 presentata dal consigliere comunale Michele Digregorio, riguardante controlli vaccinazioni e Green Pass in occasione della Fiera di San Rocco del 17.08.2021.
  11. Interpellanza prot. n. 18695 del 07.09.2021 presentata dal consigliere comunale Giovanni Volpe, riguardante la presenza di un sito archeologico in Santeramo in Colle in prossimità del centro abitato in Via Altamura.
  12. Interpellanza prot. 18695 del 07.09.2021 presentata dal consigliere comunale Giovanni Volpe, riguardante la regolarizzazione degli atti di concessione gratuita di terreno per la costruzione di strada urbana.
  13. Interpellanza prot. n. 18695 del 07.09.2021 presentata dal consigliere comunale Giovanni Volpe, riguardante la soppressione delle fermate Sita a Santeramo in Colle.
  14. Interpellanza prot. n. 19126 del 13.09.2021 presentata dal consigliere comunale Michele Digregorio, riguardante le violazioni al codice della strada e parcheggi in piazza Garibaldi e strade limitrofe.
  15. Interpellanza prot. n. 21027 del 07.10.2021 presentata dal consigliere comunale Giovanni Volpe, riguardante il mancato funzionamento dello sportello UMA (Utenti Motori Agricoli).
  16. Interpellanza prot. n. 21081 del 07.10.2021 presentata dal consigliere comunale Giovanni Volpe, riguardante il continuo esodo di dipendenti di codesto Comune verso altri Enti.
  17. Interpellanza prot. n. 21085 del 07.10.2021 presentata dal consigliere comunale Giovanni Volpe, riguardante la notifica a mezzo Messo comunale ai consiglieri muniti di PEC.

L’assise, dunque, continua ad essere convocata in modalità telematica malgrado – nel mese di luglio – l’opposizione consiliare avesse protestato nuovamente contro questa decisione, abbandonando l’aula e convocando una conferenza stampa.

Il ricorso a tale tipologia di celebrazione poi stride con una determinazione dirigenziale (la n. 1435 del registro generale delle determinazioni, a firma del dirigente del Settore Affari Generali, il dott. Balbino, segretario comunale e dirigente della ripartizione ad interim) con la quale il comune di Santeramo ha approvato il preventivo di spesa della Protecta Srl di Ruvo per il servizio di sanificazione – per il periodo settembre/dicembre 2021 - della sala consiliare per consentire la celebrazione di ben 6 riunioni – per un importo complessivo di oltre 800 euro.

In caso di necessità l’assise si svolgerà in seconda convocazione, il prossimo 20 ottobre al medesimo orario.

I lavori dell’assise, come di consueto, verranno trasmessi in diretta streaming sul canale Youtube dell’comune dedicato a tale scopo.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Cittadino ha scritto oggi alle 07:39 :

    Per come la vedo io SE ENTRO DICEMBRE NON SARANNO CELEBRATI NUMERO 6 CONSIGLI IN PRESENZA, il sindaco BALDASSARRE e il segretario comunale nonché dirigente ad interim BALBINO vanno DENUNCIATI PER DANNO ERARIALE in relazione alla spesa relativa alla sanificazione dell'aula consiliare perché la medesima sarà da ritenersi ingiustificata in tutto o in parte. Fatta questa premessa, dal 15 la modalità in presenza è quella ordinaria per tutti i dipendenti pubblici. Le istituzioni comunali devono dare l'esempio. Il Segretario comunale dovrebbe saperlo o ha bisogno di tempo per andarsi a studiare la norma? Qualcuno deve scrivere al Prefetto e porre fine a questo abuso perpetrato da Baldassarre ai nostri danni. Questi i problemi già non li sanno risolvere in presenza, figuriamoci da remoto... Rispondi a Cittadino

  • Ernest ha scritto il 15 ottobre 2021 alle 15:37 :

    Condivido. I consigli si facciano in presenza. Immagino che tutti i partecipanti abbiano il green pass. Siamo tutti in presenza ormai. I consiglieri facciano lo stesso! Rispondi a Ernest

  • Cittadino ha scritto il 15 ottobre 2021 alle 10:46 :

    IL CONSIGLIO DEVE SVOLGERSI IN PRESENZA - dal 15 ottobre la pacchia è finita. Rispondi a Cittadino

  • GioNa ha scritto il 14 ottobre 2021 alle 19:29 :

    Qualcuno dei consiglieri può spiegarci perché la Proloco si sta organizzando con le scuole per fare le solite megamanifestazioni di Natale? Non esiste più la regola degli assembramenti? Davvero incoerenti questi modi di fare: a scuola blindati e poi si esce a sfilare ammassati nel centro storico...e magari poi ci faremo le feste con il covid. Rispondi a GioNa

  • Pippo ha scritto il 14 ottobre 2021 alle 19:25 :

    Il segretario comunale a questo punto dovrebbe giustificare questa spesa in pu bblica seduta e il gruppo di maggioranza perché tace al riguardo? A quanto pare per restare a galla devono tirare a campanellino alle prossime elezioni con i consigli comunali online visto che non hanno i numeri in presenza da tempo! Rispondi a Pippo

  • Un cittadino ha scritto il 14 ottobre 2021 alle 19:21 :

    Vorrei davvero capire i punti 5 e 6 in odg. Immagino siano dovuti ai pasticci fatti con la tari in passato e che l'attuale amministrazione si ostina a perpetuare. Rispondi a Un cittadino

  • Una cittadina ha scritto il 14 ottobre 2021 alle 19:09 :

    Le discoteche riaprono il Comune di Santeramo in Colle no. Rispondi a Una cittadina

  • Santermano ha scritto il 14 ottobre 2021 alle 08:12 :

    "Interpellanza riguardante le violazioni al codice della strada e parcheggi in piazza Garibaldi e strade limitrofe" - vedremo se Michele Digregorio = Fratelli d'Italia Santermani sarà solo "nuvolette e palloncini" oppure fatti (però gli stessi che ha denunciato...). Intanto, vorrei segnalare che Michele Digregorio = Fratelli d'Italia Santermani non ha sollevato nella sede comunale il problema dei bambini "reietti" rimasti senza aula. Se lo avesse fatto, forse, avremmo capito chi ha autorizzato l'abbattimento dei tramezzi e perché non si sono ripristinati (in cartongesso) nel numero minimo utile a restituire un'aula ai bambini sfortunati perché nipoti di un "nonno" minore (il distanziamento è raccomandato solo dove possibile). Giusto Fratelli d'Italia Santermani = Michele Digregorio? Rispondi a Santermano

    Michele Digregorio ha scritto ieri alle 10:17 :

    È stata presentata specifica Interpellanza sul problema della carenza delle aule scolastiche al 1° Circolo didattico e lo "sfratto" dei bambini della scuola materna dall'edificio Balilla. Il Presidente del Consiglio comunale ha notificato un Ordine del Giorno aggiuntivo con l'iscrizione del nuovo argomento. Rispondi a Michele Digregorio

    Santermano ha scritto ieri alle 17:01 :

    Bene. Non si può dire che lei non ci metta la faccia. La cosa più importante è risolvere il problema di quei bambini. Buona serata Rispondi a Santermano