Centro-sinistra

Sinistra Italiana, Partito Democratico e Continua il Sereno, al via il confronto

Le forze di centro sinistra indicono per lunedì 13 settembre alle ore 19.30 un primo confronto presso la sede del PD in via Roma 54.

Politica
Santeramo domenica 12 settembre 2021
di La Redazione
Sede PD Santeramo
Sede PD Santeramo © Google Maps

I Gruppi Politici di Sinistra Italiana, Partito Democratico e Continua il Sereno a seguito di un lavoro di opposizione spesso condiviso in questi quattro anni in consiglio comunale ed evidenziato anche nell’ultima manifestazione pubblica organizzata per scongiurare la realizzazione di una centrale a biomassa sul territorio di Santeramo, dopo un primo lavoro di analisi e confronto intendono avviare un tavolo con tutte le forze politiche e sociali che si riconoscono nei valori del centrosinistra, che fonda le proprie radici nell'etica e nel contrasto alle povertà e alle disuguaglianze per costruire una proposta di futuro per la nostra città e pertanto indicono per lunedì 13 settembre alle ore 19.30 un primo confronto presso la sede del PD in via Roma 54.

Sembrerebbe questa una premessa, un primo passo in vista delle elezioni amministrative previste per la prossima primavera. E' chiaro che ormai sono diversi i tavoli in cui comincia a respirarsi aria elettorale e da cui ci si aspetta le risposte che spesso sono mancate.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Cittadino ha scritto il 13 settembre 2021 alle 08:32 :

    Sinistra Italiana, Partito Democratico e Continua il Sereno "a seguito di un lavoro di opposizione spesso condiviso in questi quattro anni in Consiglio comunale"... quale? su quali temi? me ne citate qualcuno? che cosa sareste in grado di 'scongiurare'? quindi, se avete condiviso l'azione del trio delle meraviglie (D'Ambrosio, Larato e Caponio), vi possiamo considerare corresponsabili del loro silenzio? Per favore, fate una seria autoanalisi e proponete gente nuova. VIA I SOLITI NOTI. P.S. Sulla centrale a biomasse D'Ambrosio deve osservare un minimo di decenza: se ci fossero state irregolarità doveva interessare la Procura quando era sindaco... invece, che ha fatto? Per me, i soliti noti non possono scongiurare nulla perché sono una concausa del problema. Allora, siete corresponsabili? Rispondi a Cittadino

  • Cav,franco Porfido ha scritto il 12 settembre 2021 alle 07:30 :

    Quale PD? Ve ne sono almeno un paio. Rispondi a Cav,franco Porfido