Piano vaccinazioni

Partito Democratico, "i medici di base di Santeramo potrebbero ritirare la quota loro di vaccini"

Il partito di centro-sinistra esprime la propria preoccupazione per la lenta campagna vaccinale sul nostro territorio e la mancata o rallentata esecuzione del piano vaccinale domiciliare.

Politica
Santeramo venerdì 09 aprile 2021
di La Redazione
Campagna vaccinazioni
Campagna vaccinazioni © n.c.

Il Partito Democratico di Santeramo con una nota inviata alla nostra Redazione evidenzia con grande preoccupazione "la paralisi della campagna vaccinale" scrivendo: "abbiamo appreso informalmente che solo nella mattinata di oggi - dalle 09.00 alle 13:00 - presso il SISP di Altamura in Piazza De Napoli, i medici di base di Santeramo potrebbero ritirare la quota loro spettante dei 68 flaconi di vaccino anti-Covid-19 Moderna attualmente depositati. Queste dosi sono destinate esclusivamente alle somministrazioni domiciliari di cui devono farsi carico i medici di base di Santeramo in Colle."

I medici di base, secondo quanto riportato, sarebbero stati raggiunti da una comunicazione pervenuta dal Distretto Sanitario 4 già da qualche giorno. Il Partito Democratico di Santeramo si dichiara pronto a fornire tutta la ulteriore collaborazione, al fine di sostenere nel migliore dei modi l’attivazione, l’organizzazione e lo svolgimento della campagna vaccinale sul nostro territorio.
"Pertanto esprime la propria preoccupazione circa le conseguenze che la mancata partenza e espletamento della vaccinazione domiciliare possa determinare. La mancata o rallentata esecuzione del piano vaccinale domiciliare - infatti - potrebbe avere delle forti e gravi ripercussioni sull’avvio della vaccinazione presso l’HUB dedicato in Santeramo in Colle."

In ultimo, il PD invita "il Sindaco e le associazioni dei medici di base di Santeramo in Colle a fare tutto ciò che è nelle loro possibilità al fine di non sprecare neppure un’ora nel dare il massimo impulso possibile alla campagna di vaccinazione domiciliare."

La nostra Redazione ha chiesto nelle scorse ore chiarimenti in merito ai vaccini a disposizione dei medici di famiglia, ma al momento nessuna risposta dal sindaco Baldassarre.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Rosa ha scritto il 09 aprile 2021 alle 17:47 :

    Caro sindaco si deve dare una mossa,da quando è iniziata questa benedetta pandemia che tutti ci lamentiamo per tutto,non stai facendo un bel niente,adesso anche i vaccini gli over 80 chiusi in casa che aspettano, basta,,è vergognoso!! Faccia il sindaco!! Rispondi a Rosa

  • Franco Marsico ha scritto il 09 aprile 2021 alle 16:49 :

    redo che a molti sia sfuggito un particolare importante il sindaco chiede a medici ed infermieri di mettersi a disposizione gratuitamente. Certamente qualche infermiere lo troverà ma di medici ( men che meno qualche medico di base già introvabile nelle ore di ambulatorio) sarà difficile . A oggi conviene accettare la prenotazione ad Altamura ed avere la certezza di vaccinarsi, per l’hub di Santeramo prevedo tempi lunghi spero di essere smentito. Franco Marsico Avevo scritto questo commento il 3 Aprile Spero Ancora di essere smentito Credo che tutto taccia a Santeramo Franco Marsico Rispondi a Franco Marsico

    Cittadino ha scritto il 09 aprile 2021 alle 19:10 :

    Ha ragione il sig. Marsico. Chi può si vaccini ovunque e il prima possibile e, intanto, si metta al sicuro. Per quanto riguarda il nostro hub, non credo che Baldassarre e Digregorio abbiano illuso gli ANZIANI annunciando la risoluzione del problema senza avere la certezza della rapida operatività delle vaccinazioni in loco. Agli anziani interessa solo che l'hub funzioni in tempi rapidissimi, non le eventuali modalità di ingaggio del personale. Se non sbaglio, dai due non ho sentito nessuna raccomandazione agli ANZIANI di continuare a vaccinarsi dove già candelarizzati o dove riescono a prenotare. SE scoprissimo che ci sono dei problemi sarebbe GRAVISSIMO perché sappiamo che agli ANZIANI bisogna spiegare bene le cose. La domanda da porci è: possiamo fidarci dei nostri politici? Auguri. Rispondi a Cittadino

    Cittadino ha scritto il 09 aprile 2021 alle 21:38 :

    Commento scritto il 4 aprile. La domanda ha ricevuto risposta. Rispondi a Cittadino

    Franco Marsico ha scritto il 10 aprile 2021 alle 12:59 :

    Non capisco caro cittadino quale risposta Io constato che il nostro centro vaccinale resta chiuso

  • Cav. franco Porfido ha scritto il 09 aprile 2021 alle 14:10 :

    Chi non muore, si rivede! Dopo anni di silenzio, la voce del PD. Sarà perché sono prossime le elezioni amministrative? Rispondi a Cav. franco Porfido

    Cittadino ha scritto il 09 aprile 2021 alle 18:36 :

    Chiaro come il sole. E comunque una rondine non fa primavera. È appena il caso di segnalare che il PD siede nel Consiglio comunale, quindi, ha l'obbligo di vigilare sull'operato del sindaco e utilizzare i canali istituzionali per contribuire ad una più idonea gestione locale delle problematiche Covid-19. Altro che inviare note alla redazione di Santeramolive per dare timidi segni di vita ai creduloni, dopo l'assordante silenzio sull'assenza di controlli. Alziamo il livello. Il sindaco è il principale responsabile, ma non è il solo colpevole se le cose a Santeramo non funzionano. Rispondi a Cittadino

    Lillino Difonzo ha scritto il 09 aprile 2021 alle 16:27 :

    Un carissimo saluto di buone tante cos'E'. Rispondi a Lillino Difonzo

    Lillino Difonzo ha scritto il 09 aprile 2021 alle 16:23 :

    Franco dal tuo commento ironico,presumo una Tua lungimirante nostalgia del PD . Forse piu' famigliare per te ex PCI.......Staaabuonoooo!!! Rispondi a Lillino Difonzo

  • Cittadino ha scritto il 09 aprile 2021 alle 13:37 :

    Sindaco questi sono i medici della sua vaccinazione di prossimità? Quando iniziarà a fare davvero il sindaco? Sui controlli siamo sempre stati a ZERO con lei che non interviene sull'operarività dei vigili urbani. Sull'hub siamo ancora a ZERO (mancano addirittura linee guida e date) con lei che prima si esalta e poi (a distanza di giorni) si ridimensiona e dice di fare chiarezza (a se stesso). Ora, sulle somministrazioni domiciliari siamo SOTTOZERO con i vaccini vergognosamente non ritirati e con lei che non verifica e non striglia per bene i nostri medici di base. Sindaco, capisco le varie difficoltà sull'hub (tanto, se e quando arriverà sarà ormai inutile), ma su controlli e somministrazioni domiciliari deve darci per forza delle risposte perché il sindaco ha il potere e dovere di farlo. Rispondi a Cittadino

    Claudio ha scritto il 09 aprile 2021 alle 18:25 :

    Super cittadino Rispondi a Claudio

  • Cittadino indignato ha scritto il 09 aprile 2021 alle 13:08 :

    Il mio medico di famiglia, non faccio il nome, non risponde neanche al telefono, figurati se si mette a vaccinare Probabilmente sbagliato ma lo vedo spesso a prendere il caffè con i suoi amici , ma per noi pazienti il suo ambulatorio è precluso. Dubito di vederlo a casa a vaccinare i miei suoceri( sono convinto che non tutti i medici di famiglia di Santeramo siano così) Rispondi a Cittadino indignato