Il volume è edito dalla casa editrice LAB di Altamura

“Altamura. Storia di una città e dei suoi cittadini”, il 4 febbraio presentazione alla Camera

Una presentazione di questo volume, a firma dello storico Giuseppe Pupillo e del giornalista Antonio Ferrante, si svolgerà presso la Sala Stampa della Camera a cura dell'onorevole santermano, Nunzio Angiola

Cultura
Santeramo sabato 01 febbraio 2020
di La Redazione
“Altamura. Storia di una città e dei suoi cittadini”, il 4 febbraio presentazione alla Camera
“Altamura. Storia di una città e dei suoi cittadini”, il 4 febbraio presentazione alla Camera © Lab edizioni

La storia della città di Altamura nella sua completezza, degli eventi e dei suoi cittadini, attraverso una analisi di fonti inedite che raccontano anche gli aspetti socio-economici di una comunità che è riuscita ad imporsi, a crescere e a farsi apprezzare in tutta Italia per il suo dinamismo culturale e imprenditoriale.

Questo è in sintesi “Altamura. Storia di una città e dei suoi cittadini” (LAB edizione) libro a cura dello storico Giuseppe Pupillo e del giornalista Antonio Ferrante. Un libro completo, ricchissimo di immagini d'epoca (molte inedite), indispensabile per chi vuole conoscere appieno questa importante città del sud Italia.

Una presentazione di questo volume dedicato appunto alla storia della “Leonessa di Puglia” si svolgerà, il prossimo 4 febbraio alle ore 16:00 presso la Sala stampa della Camera dei Deputati.

L’evento è promosso dal deputato santermano, Nunzio Angiola.

All’evento oltre allo stesso promotore – che introdurrà il tema e modererà la presentazione – interverranno l’on. Michele Nitti, l’imprenditore altamurano Luigi Picerno (presidente del Consorzio per la valorizzazione e la tutela del Pane di Altamura DOP) e Antonio Ferrante (giornalista e autore del volume).

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti