Per usufruire del servizio di ritiro di rifiuti ingombranti è Raee è possibile contattare il numero verde 800036459

Mobili, sedie ed elettrodomestici abbandonati in una "discarica a cielo" aperto in via Ranieri

Indecoroso "spettacolo" di abbandono di rifiuti nel centro cittadino

Cronaca
Santeramo mercoledì 19 agosto 2020
di La Redazione
I rifiuti abbandonati in via Vincenzo Ranieri
I rifiuti abbandonati in via Vincenzo Ranieri © SanteramoLive.it

Una piccola discarica a cielo aperto.

Questo è lo “spettacolo” che, i residenti di via Vincenzo Ranieri, si sono ritrovati difronte quest’oggi.

Sedie di legno e plastica, mobili smontati (probabilmente di una camera da letto), cassette ortofrutticole ed un elettrodomestico tutti belli accatastati ed ordinati, quasi ci trovassimo in un mercatino di roba usata.

Purtroppo – ironia a parte – ci ritroviamo difronte all’ennesimo caso sconsiderato di abbandono di rifiuti (in questo caso ingombranti) per le strade.

Difficile ipotizzare che tale accatastamento fosse riconducibile ad un programmato ritiro della merce considerando, appunto, la mole di materiale abbandonato.

Certo, quindi, l’ennesima opera di quei “zozzoni” di cui tanto, e da tempo, ci stiamo occupando.

A segnalare il tutto alla nostra Redazione un nostro affezionato lettore nella tarda mattinata. Nel primo pomeriggio, poi, ci siamo recati personalmente a constatare la situazione.
Prontamente abbiamo – come sempre nostro uso – segnalato il tutto all’assessorato all’Ambiente affinché la zona potesse essere al più presto bonificata ma soprattutto, con l’intervento della Polizia Locale, identificare gli autori dello scempio.

Sebbene non fossimo in presenza di rifiuti maleodoranti o pericolosi tale montagna non rappresenta sicuramente un “belvedere” sia per i cittadini ma per eventuali forestieri di passaggio.

Polemica a parte ricordiamo, a tutti i cittadini, che è sempre attivo e funzionante il servizio gratuito (è bene sempre ribadirlo) di raccolta di rifiuti ingombranti o dei famosi Raae (Rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche) ad opera della Teknoservice (ovvero l’azienda appaltatrice del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani).

Per usufruire di questo servizio è possibile contattare il numero verde 800036459 per concordare modalità e tempi di ritiro.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Giuseppe Difonzo ha scritto il 19 agosto 2020 alle 13:22 :

    Wow l'hanno riaperta quella discarica, certo, che per accumulare quella roba, non è stato proprio semplice farlo di nascosto in poco tempo! Rispondi a Giuseppe Difonzo