La persona in questione è già ricoverata al Miulli da un paio di giorni

Coronavirus, a Santeramo registrato un quinto caso

Il caso in questione deriva da un contagio diretto con un familiare - uno degli altri casi registrati a Santeramo. La persona, infatti, risultava già in isolamento domiciliare

Cronaca
Santeramo sabato 04 aprile 2020
di La Redazione
Coronavirus
Coronavirus © nc

Quinto caso di Coronavirus a Santeramo.

A comunicarlo è il sindaco di Santeramo, Fabrizio Baldassarre, in diretta quest’oggi su Facebook.

Il caso in questione deriva da un contagio diretto con un familiare - uno degli altri casi registrati a Santeramo. La persona, infatti, risultava già in isolamento domiciliare.

In questo caso per la persona contagiata è stano necessario ricorrere all’ospedalizzazione presso l’ospedale Miulli di Acquaviva delle Fonti che come si ricorderà, è uno degli ospedali pugliesi identificato per le cure ai malati Covid-19.

La persona in questione è già ricoverata da un paio di giorni.

Da quanto comunica il sindaco, malgrado l’iniziale situazione clinica, ora il paziente ricoverato versa in condizioni migliori.

Il sindaco – in una diretta online sulla propria pagina Facebook – ha ricordato nuovamente l’importanza di rispettare le norme anti-contagio e di limitare le uscite dalle abitazioni per sola necessità.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette