A scopo precauzionale sono state evacuate le scuole e gli edifici pubblici

Forte scossa di terremoto ad Andria

È accaduto alle ore 8:50 circa. Magnitudo 2,7. Una scossa non molto forte ma con epicentro ad Andria avvertita anche a Santeramo

Cronaca
Santeramo mercoledì 08 gennaio 2020
di La Redazione
Terremoto ad Andria
Terremoto ad Andria © nc

Un terremoto di magnitudo 2.7 è avvenuto a 5 chilometri da Andria, precisamente in località Pandolfelli, con coordinate geografiche (lat, lon) 41.18, 16.3. L'evento sismico è stato localizzato ad una profondità di 9 chilometri.

La scossa, registrata dalla Rete sismica dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, è stata avvertita in diverse città pugliesi della provincia BAT e di Bari, tra cui Santeramo.

A scopo precauzionale sono state evacuate le scuole e gli edifici pubblici.

La scossa di terremoto è dura pochissimo ma tanto è bastato per non avere dubbi sulla natura dell'evento che tutti gli andriesi hanno ben percepito.

Lascia il tuo commento
commenti