Diversi i cittadini presenti in quel momento che assistevano increduli all’accaduto

Attimi di panico a Largo Consorzio

Un ragazzo ha dapprima inveito contro un negoziante e in seguito ha dato vita ad atteggiamenti pericolosi.

Cronaca
Santeramo lunedì 15 luglio 2019
di La Redazione
Rissa al Consorzio in mattinata
Rissa al Consorzio in mattinata © SanteramoLive.it

Attimi di panico, quest’oggi, a Santeramo.

Intorno alle ore 11:00, nei pressi di Largo Consorzio, un cittadino extracomunitario, visibilmente afitato – per cause ancora da accertare – ha dato vita ad atteggiamenti pericolosi nei pressi di un noto esercizio ortofrutticolo.

Per sedare il tutto è stato necessario l’intervento di unità del locale comando di Polizia Locale e dei Carabinieri di Santeramo.

Diversi i cittadini presenti in quel momento che assistevano increduli e spaventati all’accaduto.

L’uomo, da quanto riferiscono alcuni testimoni, ha dapprima inveito contro il fruttivendolo e altre persone li presenti ed in seguito ha preso a calci e pugni auto e bidoni.

Le Forze dell’Ordine intervenute hanno calmano l'uomo che è successivamente salito sul pullman lasciando il paese, ponendo fine alla vicenda.

Lascia il tuo commento
commenti