Tragedia sala giochi, domani i funerali di Domenico Martimucci. Proclamato il lutto cittadino

Tragedia sala giochi ad Altamura, oggi i funerali di Domenico Martimucci

La salma del giovane 26enne è arrivata ad Altamura ieri sera. Proclamato il lutto cittadino

Cronaca
Santeramo giovedì 06 agosto 2015
di La Redazione
Domenico Martimucci.
Domenico Martimucci. © n.c.

Il Sindaco di Altamura Giacinto Forte ha proclamato il lutto cittadino per quest'oggi, 6 agosto, giorno nel quale avranno luogo i funerali del giovane Domenico Martimucci, venuto a mancare lo scorso 1 agosto in seguito ad un vile attentato dinamitardo davanti ad un circolo ricreativo della nostra città.

«L'intera Città - scrive il Sindaco di Altamura - è rimasta scossa dalla prematura e tragica scomparsa del giovane, strappato alla sua vita e ai suoi cari alla giovane età di 26 anni. Ho ravvisato l'opportunità di interpretare il sentimento di profondo cordoglio, partecipazione e solidarietà dell'intera Comunità Altamurana nei confronti della famiglia colpita dal lutto, quale manifestazione concreta e visibile di adesione della Città tutta al dolore per questa grave tragedia ritenendo opportuno proclamare il lutto cittadino in concomitanza della celebrazione dei funerali di Domenico Martimucci, in programma per il giorno 6 agosto 2015. Invito tutta la cittadinanza, le organizzazione e le associazioni sociali, culturali, sportive e ricreative di Altamura ad unirsi alla commemorazione di Domenico Martimucci, disponendo altresì la sospensione per un minuto di tutte le attività degli Uffici del Comune e la esposizione a mezz'asta della bandiera cittadina. Propongo alle organizzazioni rappresentative degli esercizi commerciali di effettuare durante le esequie, un periodo di chiusura degli esercizi pubblici e dei locali di spettacolo».

La salma del giovane 26enne, si apprende, è arrivata ad Altamura ieri sera ed è stata trasferita nella chiesa del SS Redentore. Quest'oggi si terranno i funerali. 

Lascia il tuo commento
commenti