A richiedere l'intervento un familiare della donna

L'intervento provvidenziale della Polizia Locale salva una donna sofferente bloccata in casa

Grazie all'intervento provvidenziale di alcune unità della Polizia Locale un'anziana donna bloccata in casa, riversa a terra probabilmente per un malore, è stata tratta in salvo

Cronaca
Santeramo giovedì 05 maggio 2022
di La Redazione
Polizia Locale di Santeramo
Polizia Locale di Santeramo © SanteramoLive.it

Provvidenziale intervento, nella giornata di ieri, da parte della Polizia Locale di Santeramo che ha soccorso un’anziana donna, probabilmente colta da un malore, all’interno della propria abitazione.

Ieri, intorno alle ore 10:00, un familiare della donna – residente su via Roma – non avendo notizie dell’anziana da alcune ore ha provato a recarsi presso il suo domicilio per accertarsi delle sue condizioni di salute.

Giunto sul posto ha udito alcuni lamenti dall’esterno della porta.
L’uomo, non potendo forzare la serratura in quanto bloccata internamente da un fermo, ha allertato la Polizia Locale, coordinata dal comandante Caporusso.

Ritornato sul posto in compagnia della Polizia Locale (Vice sovrintendente Stano Pierbartolomeo, Vice sovrintendente Lopane Marianna e dell'agente Martinelli Pasquale) l’uomo ha dato loro mandato di sfondare la porta, cosa che non avrebbero potuto fare senza il consenso di un familiare.

Una volta dentro la donna è stata rivenuta, dolorante, sul pavimento.
Secondo il racconto della donna, dopo l’intervento dei soccorsi, la stessa – probabilmente a seguito di una caduta – era li ferma dalla sera precedente

L’anziana donna, in via precauzionale, è stata ricoverata per accertamenti.

Lascia il tuo commento
commenti