Il piano della Regione Puglia

Vaccini, terza dose: da lunedì prenotazione per tutti ma somministrazioni solo per gli over 40

Il presidente Emiliano rilancia la campagna anticovid e presenta con il direttore Montanaro la riorganizzazione a pieno regime di tutto il sistema vaccinale

Cronaca
Santeramo sabato 20 novembre 2021
di La Redazione
Vaccini anti - Covid
Vaccini anti - Covid © n.c.

Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano e il direttore del Dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro hanno presentato oggi la nuova fase della campagna vaccinale con particolare riferimento alla somministrazione delle terze dosi (richiamo), in linea con le indicazioni nazionali.

Hanno lanciato la nuova campagna di comunicazione e presentato i contenuti della circolare diramata oggi ai Direttori Generali di Aziende Sanitarie Locali, Aziende Ospedaliero Universitarie, IRCCS pubblici e privati, ai Coordinatore della Rete Malattie Rare Puglia, Rete Oncologica Puglia, Rete Ematologica Puglia, Rete Nefrologica-Dialitica-Trapiantologica, Reti Talassemia, Parkinson, T.A.O., Percorso nascita, Terapia del Dolore di Puglia, alle associazioni di categoria dei Medici di medicina generale e Pediatri libera scelta, delle Farmacie pubbliche e private convenzionate, delle strutture private accreditate e degli Ordini Professionali.

La partenza della campagna di comunicazione, l’invito a fare moral suasion sui cittadini ancora incerti e la riorganizzazione a pieno regime degli hub e di tutto il sistema vaccinale pugliese, sono le principali novità che presentiamo oggi - ha detto il presidente Emiliano - Lo stesso sistema che si è reso protagonista di straordinaria efficienza nei mesi scorsi, aveva rallentato la sua attività, ma adesso riprende il filo di questa battaglia. Una battaglia che non è finita, perché quella contro il Covid non è una esercitazione purtroppo. Ci stiamo confrontando contro una vicenda che non sappiamo quando si esaurirà. Il vaccino è la principale arma che abbiamo per metterci in sicurezza e la terza dose è importantissima per contenere i contagi e ridurre le eventuali complicazioni da covid 19. Il Ministero ci autorizza da lunedì a fare la terza dose solo a chi ha più di 40 anni. Noi stiamo premendo per poter vaccinare tutti man mano che i sei mesi dalla dose precedente scadono, perché è bene prenotarsi in modo da gestire al meglio il personale e gli hub. Siamo fiduciosi che il Governo, una volta superate alcune perplessità, possa autorizzare la vaccinazione senza limiti di età. Lo scopo di questa conferenza stampa è quella di spingere tutti i cittadini a chiedere la vaccinazione e il richiamo. Non lo hanno fatto in queste settimane, probabilmente rassicurati dai dati sugli ospedali vuoti, ma pensiamo che tra 25/30 giorni la quarta ondata raggiunga anche la Puglia. Quindi prima vi vaccinate, meglio è. Sono tantissimi i cittadini non vaccinati che, una volta preso il covid, hanno lanciato messaggi dalle terapie intensive degli ospedali pentendosi amaramente della loro scelta. Io spero ci sia un movimento generale della società pugliese che spinga la terza dose. Ma lo voglio anche dire, ci sono ancora moltissimi che non hanno fatto neanche una dose. Il ruolo dei medici, che ringrazio, è fondamentale per parlare con i loro assistiti, chiamandoli direttamente e spiegando l’importanza della vaccinazione e del richiamo. Le prenotazioni sono aperte e saranno aperte per tutti, per quelli che devono fare la prima dose e per quelli che devono fare il richiamo. Vaccinarsi è l’unica arma di cui disponiamo. L’alternativa sarebbe bloccare di nuovo tutta la società italiana con i lockdown che hanno già provocato danni enormi”.

Il direttore del dipartimento Politiche della Salute, Vito Montanaro, ha spiegato che: “Da lunedì 22 novembre potranno essere somministrate le terze dosi agli over 40 così come è stato stabilito dal commissario Figliuolo e potranno essere somministrate sia a coloro che hanno effettuato la prenotazione, sia a coloro che decidano di accedere liberamente. Ci saranno in ogni provincia hub aperti 7 giorni su 7 e 12 ore al giorno.  Da lunedì 29 novembre prenotazioni aperte anche agli under 40 per effettuare la terza dose di vaccino. Ci portiamo avanti con le prenotazioni in attesa che la struttura commissariale nazionale autorizzi il sistema regionale al richiamo anche per gli under40”.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Nico ha scritto il 23 novembre 2021 alle 00:23 :

    Santermano abbiamo capito che ti piace pedinare il sindaco stai sempre lì a criticare chi magari vuole ringraziare il primo cittadino per una buona causa....tu sapresti fare di meglio?perché non provi a candidarti? Rispondi a Nico

    Santeramano ha scritto il 24 novembre 2021 alle 10:40 :

    Io non critico il sig. Vito, critico il sindaco (e tutti gli altri politici, leggi sotto) SOLO quando secondo me sbagliano e per criticare non sono obbligato a candidarmi. La mia critica é sempre onestà perché fornisco argomentazioni precise e oggettive: fatti. Tu, invece, usi la stessa furbizia del sindaco nel manipolare i ragionamenti distogliendo l'attenzione dai fatti. Le frasi che hai utilizzato tu "sapresti fare di meglio, perché non ti candidi?" sono quelle che usano i politici incapaci per giustificarsi verso se stessi. Un cittadino in buona fede non farebbe mai un'osservazione del genere perché mortificherebbe il suo diritto di critica politica. Io non mi candido perché non sono capace. Ok? Tu sei un incapace e ti sei candidato, giusto? NB: Anche ora ho argomentato la mia critica. Rispondi a Santeramano

  • Vito Zullo ha scritto il 20 novembre 2021 alle 18:09 :

    Hub di Santeramo, grazie Sindaco. Una domanda che nasce spontanea: Le due settimane precedenti aperti 3 giorni a settimana, da lunedì invece 2 giorni alla settimana.....non capisco, ma come non si deve potenziare? Invece si riducono le aperture. Boh! Rispondi a Vito Zullo

    Santeramano ha scritto il 21 novembre 2021 alle 17:14 :

    Certo... grazie sindaco... caro amico apri gli occhi e usa il cervello: l'inserimento del nostro centro vaccinale nel CUP regionale è l'attestazione del ritardo (parziale fallimento) della campagna vaccinale a Santeramo. Perché ringrazi il sindaco? Pensi che sia (de)merito suo se a Santeramo siamo indietro con le vaccinazioni tanto che la Regione ha deciso delle aperture straordinarie del nostro centro vaccinale? Ricordati queste parole: probabilmenre, appena inizieranno a vaccinare le farmacie, ottimizzeranno le risorse regionali nei veri hub e cesseranno le aperture "straordinarie" del nostro centro vaccinale. Non è un caso se le chiamano aperture "straordinarie "... Non farti abbindolare... chiedi al sindaco di fare il suo dovere: +CONTROLLI +SANZIONI Rispondi a Santeramano

    Vito Zullo ha scritto il 22 novembre 2021 alle 06:51 :

    Preciso, il sindaco lo ringrazio come primo cittadino, altro non so e, non entro in merito.....per me sono tutti uguali i politici ( chiacchierano e basta). Riguardo all'apertura dell' hub di Santeramo la stessa è ORDINARIA, quindi non straordinaria. Riguardo al numero dei giorni ridotti, ebbene, uso "il cervello" ..... motivo? A mio avviso è da comune mortale penso che con le farmacie che vaccineranno, il budget sarà distribuito anche a loro e tutti saranno contenti, come sempre si specula sulle disgrazie. Rispondi a Vito Zullo

    Santeramano ha scritto il 24 novembre 2021 alle 10:44 :

    Vito, tu sei uno di noi. Unisciti a noi. # + CONTROLLI + SANZIONI # Salviamo il Natale 🎅

    Santeramano ha scritto il 22 novembre 2021 alle 13:50 :

    Ancora... perché lo ringrazi come "primo cittadino"? Perché come primo cittadino dá l'esempio nel farsi i selfie SENZA MASCHERINA E SENZA DISTANZIAMENTO AL CHIUSO ADDOSSATO ALLE PERSONE come ieri sera alla Biblioteca/caffè? Ma secondo te è una cosa normale? Il sindaco dovrebbe auto controllarsi e auto sanzionarsi. Chiedi +CONTROLLI + SANZIONI... P.S. I politici non sono tutti uguali, i nostri sono i peggiori della provincia. N.B. Non dimentichiamoci del silenzio dei soliti noti che oggi sono minoranza. Io me lo sono segnato al dito. Appena si ripropongono li ringrazierò adeguatamente sui vari social...