A ripotare la notizia è il quotidiano Il Mattino di Padova

Papà si trasforma in “ostetrico”, una bella storia con protagonista un santermano

​​​​​​​«E’ stata dura ma ce l’ho fatta. – ha dichiarato Giuseppe Colacicco a Il Mattino di Padova – Ho fatto tutto d’istinto con cuore e testa

Cronaca
Santeramo mercoledì 14 aprile 2021
di La Redazione
Giuseppe Colacicco, Giusylinda Militello e i piccoli Miguel e Gioele
Giuseppe Colacicco, Giusylinda Militello e i piccoli Miguel e Gioele © N.d

Giovane santermano si improvvisa ostetrico per far nascere il suo bambino.

E’ la singolare storia, a lieto fine, che ha visto Giuseppe Colacicco – santermano, caporale scelto della caserma Salomone di Padova – aiutare sua moglie Giusylinda Militello nel portare alla luce il piccolo Gioele, secondo genito della coppia.

A ripotare la notizia è il quotidiano Il Mattino di Padova.

Venerdì scorso stava consumando la cena con il proprio figlio Miguel quando Giusylinda ha manifestato le prime contrazioni. Intorno alle 2, la donna ha avvertito che qualcosa stava accadendo e mentre si preparava per recarsi assieme al marito in ospedale, si è resa conto che la corsa sarebbe stata vana in quanto, il piccolo Gioiele, stava per nascere.

Ed è qui che è entrato in gioco Giuseppe improvvisandosi ostetrico e aiutando la moglie nelle delicate manovre per consentire al piccolo di fuoriuscire dal grembo materno.

Dopo esser da poco venuto al mondo Gioele, assieme alla giovane mamma, sono stati trasportati in ospedale per gli accertamenti di rito. E tutto è andato per meglio, sono già però tornati a casa.

«E’ stata dura ma ce l’ho fatta. – ha dichiarato Giuseppe Colacicco a Il Mattino – Ho fatto tutto d’istinto con cuore e testa».

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti