Cronaca
I fatti risalgono al 28 novembre 2017 quanto furono fermati dai carabinieri di Acquaviva