Il meteo

Maltempo: scatta l'allerta arancione. Vento e acquazzoni nelle prossime ore sulla Puglia

Si alza il livello di rischio idrogeologico e idrogeologico per temporali a partire dalla serata odierna e per le successive 24 ore

Attualità
Santeramo venerdì 20 novembre 2020
di La Redazione
Maltempo
Maltempo © n.c.

Consistente peggioramento delle condizioni meteo nel Barese nelle prossime ore.

Il livello d’allerta, infatti, passa da un rischio giallo (basso) ad uno di livello arancione (moderato) su quasi tutta la Regione (eccezion fatta per il Salento) a partire dalle ore 20:00 di questa sera e per le successive 24 ore per rischio idrogeologico e idrogeologico per temporali.

Nello specifico, nel bollettino meteo inoltrato dalla Protezione Civile regionale, si preannunciano "precipitazioni diffuse e persistenti, anche a carattere di rovescio o temporale, su Puglia centrale e jonica, con quantitativi cumulati generalmente moderati; sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, sui restanti settori della Puglia, con quantitativi cumulati puntualmente moderati". Previsti anche venti "di burrasca o burrasca forte nord orientali sul versante adriatico" per tutta la giornata di domani.

Alla luce di queste previsioni meteo la Protezione Civile comunale invita i cittadini ad attenersi alle seguenti raccomandazioni:

  • non sostare in locali seminterrati;
  • prestare attenzione nell’attraversamento di sottovia e sottopassi;
  • prestare maggiore attenzione alla guida di autoveicoli e moderare la velocità, al fine di evitare sbandamenti
  • evitare le zone esposte a forte vento per il possibile distacco di oggetti sospesi e mobili (impalcature, segnaletica, ecc.) e di caduta di oggetti anche di piccole dimensioni e relativamente leggeri (vasi, tegole, ecc.);
  • non sostare lungo viali alberati per possibile rottura di rami;
  • prestare attenzione lungo le zone costiere e, in presenza di mareggiate, evitare la sosta su moli e pontili;
  • in caso di fulminazione, evitare di sostare in vicinanza di zone di acqua e non portare con sé oggetti metallici.

La Protezione Civile di Santeramo, inoltre, avverte di prestare molta attenzione per gli automobilisti che da Santeramo sono diretti verso Laterza, nel percorrere i tratti stradali adiacenti e che intersecano il Canale del Vallone della Silica, in quanto in tali tratti sulla carreggiata si creano notevoli accumuli di acqua e fango.

Per informazioni sulla viabilità è possibile contattare la Polizia Locale di Santeramo al numero 0803036014.

Lascia il tuo commento
commenti