Soddisfazione per Maria Pesce, presidente dell’Atsm Speranza di Santeramo che gestisce la struttura

La Regione finanzia il centro "Piazza Grande" che ora continuerà per sempre la propria attività

Il Centro, inaugurato nel novembre 2013 in via sperimentale, ha visto impegnati i volontari dell’associazione in un percorso lungo e difficoltoso a supporto di utenti e famiglie che vivono forme disagio psichico

Attualità
Santeramo mercoledì 16 settembre 2020
di La Redazione
La Regione finanzia il centro
La Regione finanzia il centro "Piazza Grande" che ora continuerà per sempre la propria attività © Piazza Grande

Buone notizie sul fronte del terzo settore per la comunità santermana.

Il Centro di Socializzazione Piazza Grande di Santeramo ha ricevuto il finanziamento Regionale e quindi potrà riprendere e continuare per sempre la sua attività.

A comunicarlo alla nostra Redazione è Maria Pesce, presidente dell’Atsm Speranza di Santeramo che gestisce la struttura.

Il Centro, inaugurato nel novembre 2013 in via sperimentale, ha visto impegnati i volontari dell’associazione in un percorso lungo e difficoltoso.

«Eccoci – afferma Maria Pesce - finalmente al traguardo sperato grazie alla Giunta Regionale che nel luglio del 2019 dette un inquadramento giuridico al nostro Centro riconoscendolo valido ed innovativo ed oggi mette a disposizione le risorse necessarie affinchè possa continuare a funzionare».

Il Centro sarà così co-gestito dalla ASL Bari, Atsm Speranza e Cooperativa Auxilium.

«Piazza Grande – commenta ancora la presidente dell’associazione Atsm Speranza - come ha sempre fatto in questi anni, continuerà a dare risposte concrete ai tanti bisogni di utenti e famiglie che vivono il disagio psichico a Santeramo. Appena pronti inaugureremo il Centro con una festosa cerimonia».

Lascia il tuo commento
commenti