Sono 9 gli artisti con diversabilità impegnati, per 5 giorni a settimana (mattina e pomeriggio), nella lavorazione di materiali diversi

Domani la "Bottega Div.ergo" compie sei anni

La Bottega creativa è uno dei progetti promossi dalla Fondazione Div.ergo-Onlus, realtà che ha come scopo la solidarietà e l’assistenza sociale, la formazione, a favore di portatori di disabilità intellettiva

Attualità
Santeramo venerdì 06 dicembre 2019
di La Redazione
Domani la
Domani la "Bottega Div.ergo" compie sei anni © Fondazione Div.ergo-Onlus

La "Bottega Div.ergo" di via F. Netti festeggerà domani, 7 dicembre, il sesto compleanno di attività.

Ad oggi, grazie alla collaborazione tra volontari e operatori, sono 9 gli artisti con diversabilità impegnati che, per 5 giorni a settimana (mattina e pomeriggio), lavorano materiali diversi realizzando originali manufatti per ogni occasione e festività.

La Bottega creativa è uno dei progetti promossi dalla Fondazione Div.ergo-Onlus, realtà che ha come scopo la solidarietà e l’assistenza sociale, la formazione, a favore di portatori di disabilità intellettiva e, comunque, delle fasce deboli della società, tutelando la loro dignità di vita e favorendo processi di integrazione.

«La realtà – scrive in una nota di presentazione dell’iniziativa la Fondazione Div.ergo-Onlus - è conosciuta anche nei paesi limitrofi. Di frequente i prodotti della Bottega raggiungono Acquaviva, Cassano, Altamura, Bari, Milano, Roma e perfino Bad Sackingen, attraverso ordini privati o la partecipazione a fiere e mercatini».

«Ai ritmi quotidiani di lavoro – si legge ancora nella nota – si aggiungono per gli artisti presenti occasioni per formarsi e lasciarsi suggestionare dalla bellezza artistica. Negli ultimi tempi hanno visitato a Roma e Napoli monumenti e mostre d’arte dalle quali trarre ispirazione. Fondamentale il contatto con le aziende locali per forme di sostegno e sponsorizzazione, e con le scuole affinché i piccoli possano conoscere e partecipare di un'esperienza che unisce bellezza, inclusione, relazioni positive e solidarietà».

«Sabato 7 dicembre 2019 aspettiamo tutti per fare festa insieme e per raccontare a cittadini e sostenitori questi primi sei anni in Bottega e condividere le prospettive future».

Lascia il tuo commento
commenti