Volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile

«Io non rischio 2019»: campagna nazionale per le buone pratiche di Protezione Civile

Anche a Santeramo diverse attività proposte.

Attualità
Santeramo giovedì 10 ottobre 2019
di La Redazione
Gruppo comunale volontari di Protezione Civile (GCVPC)
Gruppo comunale volontari di Protezione Civile (GCVPC) © Comune di Santeramo in Colle

La campagna “Io non rischio” torna nelle piazze di tutta Italia per promuovere le buone pratiche di protezione civile e sensibilizzare in maniera capillare i cittadini sui rischi del territorio e i comportamenti da tenere in caso di eventi calamitosi. Quest’anno la campagna promossa e realizzata dal Dipartimento della Protezione Civile, Anpas, INGV, ReLuis e Fondazione Cima, si terrà il 12 e 13 ottobre in occasione dell’apertura della Settimana della Protezione Civile (13 – 19 ottobre): 7 giorni di eventi ed iniziative a livello nazionale e locale in cui i cittadini italiani potranno entrare a contatto con le donne e gli uomini del Servizio nazionale della protezione civile.

Ormai giunta alla sua nona edizione, “Io non rischio” vedrà la presenza di gazebo informativi in più di 850 piazze in tutta Italia con i volontari delle associazioni nazionali e locali di protezione civile che racconteranno nel dettaglio i rischi alluvione, terremoto, maremoto. Pertanto, sabato 12 e domenica 13 ottobre, in contemporanea con le altre città italiane, anche Santeramo in Colle partecipa, per la terza volta, alla campagna "Io non rischio"; i Volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile allestiranno un punto informativo, in piazza Garibaldi, per diffondere la cultura della prevenzione e sensibilizzare i propri concittadini sul rischio alluvione. “Io non rischio” non è solo lo slogan della campagna ma è un proposito, è la pacifica battaglia che ciascuno di noi è chiamato a condurre per la diffusione di una consapevolezza che può contribuire a farci stare più sicuri. Sul sito ufficiale della campagna, www.iononrischio.it, è possibile consultare i materiali informativi su cosa sapere e cosa fare prima, durante e dopo un'alluvione, un terremoto, un maremoto.

Nell’ambito della “Settimana nazionale della protezione civile” (13 – 19 ottobre), l’Amministrazione Comunale ha organizzato i seguenti eventi:14 – 19 ottobre, dalle ore 16,00 alle ore 20,00, Open Days presso la Sala Operativa di Protezione Civile, in via Caduti del Lavoro, 1 (zona industriale), ove verranno illustrate le attività del sistema protezione civile, i mezzi e le attrezzature del servizio, tutte le informazioni e le risposte ai quesiti che qualsiasi cittadino vorrà porre;

Il 16 ottobre, alle ore 16,00, presso la sede del servizio di protezione civile, ci sarà l'incontro con l’Associazione Piazza Grande;

Il 17 ottobre, alle ore 18,00, presso la Biblioteca Comunale, incontro formativo / informativo con la cittadinanza sulle previsioni ed allerte meteo, con intervento dell’Ing. Tiziana Bisantino, Responsabile del Centro Funzionale Decentrato della Regione Puglia – Sezione di Protezione Civile e del Tecnico Meteorologo, Alex Guarini, di 3bmeteo e del servizio Rai Pubblica Utilità – Tgr Rai Puglia;

Infine, il 19 ottobre, ci sarà un'escursione lungo il perimetro della pineta De Nora con i Volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile, finalizzata alla conoscenza del territorio: partenza ore 8,30 da via V. Mazzola.

Lascia il tuo commento
commenti