La presentazione si svolgerà presso la Sala Alfia “Hotel Sole di Puglia” di Santeramo

Lunedì 10 giugno la presentazione dell’Antologia “Santeramo in Cammino”

Il giornalista Franco Porfido, recentemente insignito del titolo di Ufficiale al Merito della Repubblica Italiana, presenta alla città il suo primo libro dedicato alla vita amministrativa comunale

Attualità
Santeramo venerdì 07 giugno 2019
di La Redazione
Lunedì 10 giugno la presentazione dell’Antologia “Santeramo in Cammino”
Lunedì 10 giugno la presentazione dell’Antologia “Santeramo in Cammino” © n.d.

Lunedì 10 giugno, alle ore 19:00, presso la Sala Alfia “Hotel Sole di Puglia” di Santeramo, si svolgerà la presentazione del libro “Santeramo in Cammino” a cura dell’autore, il giornalista cav. Franco Porfido (recentemente insignito del titolo di Ufficiale al Merito della Repubblica Italiana).

Il libro rappresenta un’antologia della vita amministrativa del comune di Santeramo in Colle (fino al 31 dicembre 2018) tra storie e fatti di Marchesi, Potestà, Commissari e Sindaci e il ricordo di avvenimenti storici e di donne e uomini illustri della nostra città.

L’evento, promosso dall’emittente televisiva di Santeramo, TRC, e dalla rivista Il Colle (edita sempre da Tele Radio Colle), è patrocinato dal comune di Santeramo in Colle e vede la collaborazione della Banca di Credito Cooperativo di Santeramo in Colle, del Laboratorio Urbano Mediavision di Santeramo e della Tipografia Baldassarre.

All’evento – condotto dal diacono Pino Nuzzolese - interverranno il prof. Raffaele Bongallino (già dirigente scolastico), l’ins. Erasmo Porfido (già vice-sindaco di Santeramo), il dott. Vito Mario Digregorio (Direttore dell’emittente televisiva TRC), il dott. Costante Leone (Presidente della Banca di Credito Cooperativo di Santeramo in Colle), il prof. Nunzio Angiola (Onorevole) e il prof. Fabrizio Baldassarre (sindaco di Santeramo).

L’evento – aperto all’intera cittadinanza - vedrà la partecipazione straordinaria di S.E. dott. Raffaele Ruberto (attuale Prefetto di Caserta) già commissario straordinario del comune di Santeramo dal 24 giugno 1998 al 14 dicembre 1998.

Lascia il tuo commento
commenti