Tasse e tributi

Tari, Imu e Tasi. Tutte le scadenze per i contribuenti santermani per il 2019

​A darne comunicazione è l'Ufficio Tributi comunale che ricorda a tutti i contribuenti come e quando pagare

Attualità
Santeramo giovedì 23 maggio 2019
di La Redazione
Tasse e tributi locali
Tasse e tributi locali © n.c.

Prossime scadenze fiscali per i contribuenti santermani.

La disciplina di riferimento, per quanto concerne le imposte comunali, è il Regolamento per l’applicazione dell’Imposta Municipale (I.U.C.) comprendente la disciplina dei tributi IMU – TASI- TARI (adottato con Deliberazione di Consiglio Comunale n.21 del 26.04.2016, così come modificato dalla Delibera di Consiglio Comunale n.14 del 27/03/2019).

Vediamo insieme, nel dettaglio, le scadenze grazie al supporto dell’ufficio tributi del Comune

TARI (Tassa Rifiuti)

L’Ufficio Tributi comunale informa che, per l’anno 2019, il tributo TARI dovrà essere pagato in tre rate (fermo restando la facoltà di versare interamente il tributo entro la prima scadenza del 31 maggio 2019) con le seguenti scadenze:
- 31 Maggio 2019 - scadenza 1^rata;
- 31 Luglio 2019 - scadenza 2^rata;
- 31 Ottobre 2019 - scadenza 3^rata.

L’ufficio inoltre ricorda che sono in emissione gli avvisi di pagamento TARI 2019, inclusi i modelli F24 precompilati, i quali saranno recapitati direttamente al domicilio dei contribuenti.

È bene ricordare che, in caso di ritardo nella consegna (e quindi di impossibilità a rispettare la prima scadenza) saranno considerati nei termini anche i pagamenti effettuati durante i primi 10 giorni successivi al 31 maggio e che, in caso di mancato recapito o di smarrimento dell’avviso i contribuenti hanno comunque l’obbligo di richiederne l’emissione direttamente all’Ufficio Tributi del Comune in tempo utile per eseguire il pagamento.

IMU (IMPOSTA MUNICIPALE UNICA)

Per quanto riguarda invece l’IMU sono confermate, per l’anno 2019, le Aliquote IMU già adottate per il 2016.
L’Ufficio tributi ricorda che il tributo IMU deve essere calcolato in autoliquidazione dal contribuente e versato tramite f24 con le seguenti scadenze (fermo restando la facoltà di versare interamente il tributo entro la prima scadenza del 16 giugno 2019):
- 16 Giugno 2019 - scadenza 1^rata;
- 16 Dicembre 2019 - scadenza 2^rata.

TASI (TRIBUTO COMUNALE PER I SERVIZI INDIVISIBILI)

Confermate, per l’anno in corso, le Aliquote TASI già adottate per l’anno 2016.
Anche in questo caso l’ufficio tributi comunale ricorda che il tributo deve essere calcolato in autoliquidazione dal contribuente e versato tramite f24 alle seguenti scadenze (fermo restando la facoltà di versare interamente il tributo entro la prima scadenza del 16 giugno 2019):

- 16 Giugno 2019 - scadenza 1^rata;
- 16 Dicembre 2019 - scadenza 2^rata.

Si ricorda a tutti i contribuenti che è possibile reperire il regolamento e le delibere di adozione delle rispettive aliquote e tariffe sul sito istituzionale nell’apposita sezione.

Per ulteriori informazioni è possibile sempre rivolgersi presso l’Ufficio tributi del comune di Santeramo (ubicato in P.zza Papa Giovanni Paolo II) oppure telefonicamente ai numeri 080.3033310-319-313 o via e-mail a tributi@comune.santeramo.ba.it o a mezzo pec all’indirizzo finanza.tributi@pec.comune.santeramo.ba.it.

L’ufficio osserva i seguenti orari e giorni di apertura al pubblico:

- Lunedì – mercoledì - Venerdì: dalle ore 09:00 alle ore 13:00;
- Martedì pomeriggio: dalle ore 16:00 alle ore 18:00.

Lascia il tuo commento
commenti