Olio

Iniziative di promozione della filiera olivicola

Il 20 marzo alle 18.30 presso la sala Giandomenico del palazzo Marchesale di Santeramo, l’associazione di produttori “Appo” ha organizzato un incontro formativo sull'olio.

Attualità
Santeramo sabato 16 marzo 2019
di La Redazione
Olio e prodotti locali.
Olio e prodotti locali. © Comune di Santeramo in Colle

Il comune di Santeramo in Colle, nell'ambito delle attività relative all’adesione all'associazione nazionale "Città dell'olio", insieme ad un'azienda locale, "Sensi di Puglia di Rocco Scaramuzzi", sta partecipando a "Olio Capitale" di Trieste, dal 15 al 18 marzo, salone degli olii extravergini tipici e di qualità - giunto alla sua 13a edizione. Olio Capitale è considerato l’appuntamento fieristico principale per tutti i produttori di olio d’oliva extra vergine di qualità che vogliono avvicinarsi ai mercati internazionali. Si tratta di un contenitore di attività che permette ai visitatori, sia nazionali che esteri, di vivere una esperienza completa.

"Queste occasioni - commenta l'assessore Caponio - rappresentano una grande opportunità di crescita e visibilità per il nostro paese, l’amministrazione Baldassarre ha voluto cogliere questa opportunità in sinergia con le politiche regionali e nazionali di tutela e rilancio della filiera olivicola ed incoraggia gli operatori privati alla partecipazione."

L’olio sarà protagonista anche il giorno 20 marzo alle 18.30 presso la sala Giandomenico del palazzo Marchesale di Santeramo. Infatti, l’associazione di produttori “Appo” ha organizzato un incontro formativo in cui sarà trattata la classificazione degli olii; le tecniche di assaggio; la certificazione e il valore nutrizionale dell’olio ed il corretto abbinamento gastronomico. Questi argomenti saranno trattati da Nicola Perrucci (Capo Panel A.M.E.D.O.O. della Camera Commercio di Bari) in seguito ai consueti saluti istituzionale del presidente APPO OP Dott. Giovanni Acquaviva; del coordinatore regionale delle Città dell’Olio della Puglia Dott. Benedetto Miscioscia; e dell’assessore all’agricoltura del Comune di Santeramo in Colle Dott. Giuseppe Caponio.

La serata si concluderà con delle prove di assaggio guidato e l’abbinamento degli olii con piatti tipici locali proposto dallo Chef Vito Squeo. L'incontro è libero e aperto a tutti.

Lascia il tuo commento
commenti