Ex Enal

Avviati i lavori di pulizia della biblioteca comunale

L'attività lascia sperate un'imminente apertura.

Attualità
Santeramo giovedì 28 febbraio 2019
di Barbara Colapinto
Pulizie alla Biblioteca Comunale
Pulizie alla Biblioteca Comunale © SanteramoLive.it

Con un post su Facebook, il sindaco di Santeramo, Fabrizio Baldassarre ha annunciato l’avvio dei lavori di pulizia generale della biblioteca comunale.

Tema caldo e di forte interesse cittadino, ha nel tempo destato notevole malcontento tra interessati, politici e associazioni. Di pochi giorni fa, la nota di Cittadinanzattiva che interrogava l’amministrazione sulla questione chiedendo le motivazioni dell’ormai inaccettabile ritardo nell’apertura al pubblico della stessa.

Un barlume di speranza, o meglio di accelerazione, potrebbe esser arrivato proprio ieri mattina dal sindaco che scriveva “ai primi di gennaio un intoppo non dipendente dalla nostra volontà aveva bloccato l’avvio dei lavori di pulizia. Abbiamo scoperto, a seguito del distacco forzato della corrente elettrica, che l’utenza della biblioteca è sempre rimasta intestata durante i 10 anni di lavori di ristrutturazione, alla Provincia di Bari (ora CMdB). Abbiamo tempestivamente completato la procedura di riallaccio che ha portato via alcune settimane, anche per adeguare la potenza disponibile. Oggi sono partite le attività di pulizia radicale di vetri, pavimenti, mobili e attrezzature.”

Ci sembra chiaro che l’apertura ora non possa aspettare che gli spazi si impolverino nuovamente.
Si ricorderà che la gestione della biblioteca è stata aggiudicata dalla Società Cooperativa Sociale “SoleLuna” di Bitritto che è risultata vincitrice della gara regolamentata da bando pubblicato nel giugno 2015, alle condizioni previste dallo schema di convenzione e dall’offerta tecnica ed economica dalla stessa presentate in sede di gara, con un ribasso dell' 1,1% sul prezzo a base di gara di €72.000,00, per un costo totale stimato del servizio di € 71.208,00 oltre IVA 22% (pari ad € 15.665,76) per un totale complessivo di € 86.873,76.

Lascia il tuo commento
commenti