Domani quindi conferimento dei rifiuti come da calendario

Raccolta rifiuti, revocato lo sciopero previsto per domani

Lo stato di agitazione, promosso dalla FPC.G.I.L., era stato comunicato dalla ASV nei giorni scorsi

Attualità
Santeramo domenica 20 gennaio 2019
di La Redazione
I manifesti affissi nel paese
I manifesti affissi nel paese © Santeramolive.it

Revocato lo sciopero dei lavoratori della Asv, l’azienda appaltatrice del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani nel comune di Santeramo, che avrebbe avuto luogo nella giornata di domani, 21 gennaio.

Nei giorni scorsi, infatti, la stessa azienda - attraverso dei manifesti affissi nel paese a firma dell’avv. Massimo Labianca, presidente del Cda della stessa azienda - comunicava la proclamazione dello sciopero da parte dell’organizzazione sindacale FPC.G.I.L. invitando i santermani all’estensione del conferimento dei rifiuti.

Nei giorni seguenti si è appreso della revoca dello stato di sciopero, cui l’azienda ha dato comunicazione con lo stesso mezzo (ovvero compendo parzialmente i manifesti con altri più piccoli riportanti la dicitura “sciopero revocato”).

Domani, quindi, tutto si svolgerà secondo il normale conferimento dei rifiuti previsto da calendario.

Lascia il tuo commento
commenti