Dopo i disagi causati dal ghiaccio in mattinata

Neve e ghiaccio sulle strade, Baldassarre: «Disagi preventivati ma alla fine va bene così»

Differenziata ancora in stallo. In serata nuova operazione di spargimento del sale per contrastare la formazione del ghiaccio. Il primo cittadino in un video pubblicato su Facebook rivendica la bontà della decisione

Attualità
Santeramo lunedì 07 gennaio 2019
di La Redazione
Il sindaco Baldassarre all'uscita degli alunni della
Il sindaco Baldassarre all'uscita degli alunni della "Netti" © n.d.

«Tanti disagi, non c’è dubbio, ma alla fine va bene così».

È questo, in sintesi, il commento che il sindaco di Santeramo, Fabrizio Baldassarre, fa riguardo il “day after” (giorno dopo) dell’emergenza neve.

Da questa mattina, infatti, con la ripresa delle attività scolastiche e delle attività lavorative sono emersi gravi problemi di viabilità e sicurezza per i pedoni per via della presenza.

Come descritto in un nostro articolo di questa mattina diversi mezzi pesanti e autobus hanno patito grosse difficoltà, nelle prime ore del giorno, a transitare così come tanti sono i casi di pedoni caduti per via delle grosse lastre di ghiaccio.

In mattinata, all’orario di uscita degli studenti da scuola, il sindaco si è recato presso il plesso della scuola secondaria di primo grado “Netti” dove ha registrato un video apparso poi sulla propria pagina Facebook.

Nel video il primo cittadino ha affermato di essere conscio dei disagi odierni e ha espresso anche dispiacere per chi ha subito cadute per via di asfalto e/o marciapiedi scivolosi. Baldassarre ha affermato che era comunque una situazione stata valutata ma che il tutto appartiene alla normale gestione di situazioni climatiche di questo tipo ribadendo che il tutto è stata una scelta “equilibrata e responsabile”.

Il sindaco ha poi affermato che nelle prossime ore saranno rimossi i grossi blocchi di neve accatastati lungo le strade e che si provvederà ad un’altra operazione di spargimento del sale sulle strade per contrastare la formazione di ghiaccio dovuto alle basse temperature.

Nel frattempo, però, si registra un altro pesante disagio ovvero quello legato alla raccolta dei rifiuti.

Sempre ieri era stato comunicato che il servizio sarebbe ritornato alla normalità a partire dalla giornata odierna con la raccolta della sola frazione umida.

Tantissimi cittadini però hanno segnalato che a tutt’ora – e siamo nelle ore pomeridiane – la raccolta non risulta eseguita.


Lascia il tuo commento
commenti