La chiusura scaturisce a seguito della forte scossa di terremoto precipita nella giornata di oggi

Scossa terremoto, domani scuole pubbliche di ogni ordine e grado e altri edifici pubblici chiusi

A disporlo, con apposita ordinanza, è il sindaco di Santeramo per consentire nella giornata di domani tutti i controlli di tenuta delle strutture

Attualità
Santeramo venerdì 09 novembre 2018
di La Redazione
Il sindaco di Santeramo, Fabrizio Baldassarre
Il sindaco di Santeramo, Fabrizio Baldassarre © SanteramoLive.it

«Sto predisponendo l’ordinanza di chiusura di scuole ed altri edifici pubblici a partire da ora e per tutta la giornata di domani al fine di poter effettuare con la giusta accuratezza tutti i controlli di tenuta delle strutture alla scossa odierna».

A dichiararlo è il sindaco di Santeramo, Fabrizio Baldassarre.

La chiusura scaturisce a seguito della forte scossa di terremoto precipita nella giornata di oggi.

«Desidero scongiurare – commenta ancora il primo cittadino - ogni seppur remoto rischio e rassicurare tutti, alunni, genitori e personale».

«Sono – conclude il primo cittadino - in costante contatto con la Prefettura per condividere decisioni. Tutto è sotto controllo».

Lascia il tuo commento
commenti