Università

Ateneo, borsa di studio per studenti con disabilità

Pubblicato il bando. Scadenza prevista il 30 novembre

Attualità
Santeramo giovedì 11 ottobre 2018
di La Redazione
Università degli Studi di Bari
Università degli Studi di Bari © n.c.

E' un premio speciale per i traguardi raggiunti giorno dopo giorno, studio dopo studio, libro dopo libro, esame dopo esame, “barriera-dopo-barriera”.È in fondo questa la sfida racchiusa nel bando appena pubblicato dall’Università degli Studi di Bari, che istituisce un premio in denaro per 20 studenti con disabilità e Dsa (disturbi specifici di apprendimento) che fanno attraverso lo studio e l’alta formazione il loro “quid” in più, per superarsi e per superare le linee di traguardo del proprio futuroprofessionale.

Si tratta di un premio di 500 euro senz’altro utili, ma che, a rifletterci bene, va al di là del valore prettamente materiale.

«Abbiamo voluto concentrare le motivazioni del premio nella volontà di riconoscere il "merito" degli studenti con diverse forme di disabilità - ha spiegato la delegata delle Politiche sociali e disabilità dell’Ateneo barese, Chiara Gemma - e di come lo studio rappresenti davvero una forma di riscatto. E credo sia un esempio per tutti».

Il bando con i criteri di partecipazione e requisiti è stato appena pubblicato (sulla pagina web uniba.it) e interessa tutti gli studenti con disabilità/Dsa iscritti per ciascuno dei 23 dipartimenti universitari, compresa la Scuola di Medicina.

Un premio per contribuire “con un sostegno concreto - aggiunge il bando - allo sviluppo del percorso formativo e alsuperamento delle difficoltà collegate allo stato di disabilità degli studenti, purché meritevoli.” La scadenza per presentare domanda è prevista per il 30 novembre prossimo.

Lascia il tuo commento
commenti