Nelle prime due settimane sono state somministrate 1000 dosi.

Domani torna in attività l'hub vaccinale di via Pietro Sette

Le prenotazioni possono avvenire tramite l'accesso al servizio online della Regione Puglia con SPID oppure con tessera sanitaria, oppure recandosi in farmacia, o contattando il numero verde 800 713931.

Attualità
Santeramo domenica 21 novembre 2021
di La Redazione
Vaccino anti-covid
Vaccino anti-covid © n.c.

Riprenderà domani, lunedì 22 novembre, l'attività dell'hub vaccinale di via Pietro Sette.
Dopo alcuni giorni di stop, durante i quali diversi concittadini ci hanno segnalato l'impossibilità di prenotare la propria dose di vaccino presso l'hub Santermano, la Asl Bari ha calendarizzato nuove giornate per le prossime settimane, e cioè il lunedì mattina e il giovedì pomeriggio, fino al prossimo 8 dicembre.

Nelle prime due settimane di apertura, sono state somministrate 1000 dosi delle quali 280 prime dosi, pari al 28% del totale. Questo lo si apprende dalla pagina Facebook del sindaco Baldassarre.

Le prenotazioni possono avvenire tramite l'accesso al servizio online della Regione Puglia con SPID oppure con tessera sanitaria, oppure recandosi in farmacia, o contattando il numero verde 800 713931, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 20.

Diverse le titubanze circa la seconda dose del vaccino Moderna, non disponibile presso l'hub locale. Il sindaco ha ribadito che "la scelta del tipo di vaccini da inoculare nel nostro hub compete esclusivamente ad AslBa. Peraltro circa il 98% delle prime dosi dei vaccini somministrati ad anziani e fragili è Pfizer. Chiederò comunque ad AslBa di destinare una quota di moderna anche per Santeramo, visto che il nostro hub vaccinale è ormai stabilmente hub regionale."

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Vito Zullo ha scritto il 21 novembre 2021 alle 12:02 :

    Buongiorno sindaco, ringrazio ancora una volta, bisogna farne atto del Suo impegno. Quello che non capisco però è, anziché potenziare le giornate, visto la situazione COVID, si riducono a 2 giorni settimanali, mentre erano precedentemente 3. Qualcuno mi dirà meglio di niente.... è vero, ma rimane sempre il perché. Rispondi a Vito Zullo

    Santeramano ha scritto il 21 novembre 2021 alle 17:36 :

    Ancora grazie... buonanotte... Rispondi a Santeramano