La giornata, che prevede una passeggiata in un tratto del Cammino Materano, nasce con l'intento di coinvolgere soggetti con disabilità mentale assieme alle loro famiglie

"Camminando liberamente", oggi la manifestazione per la Giornata Mondiale della Salute Mentale

L'iniziativa è promossa dalla Pro Logo "G. Tritto" Unpli di Santeramo e dall'associazione ATSM Speranza

Attualità
Santeramo domenica 17 ottobre 2021
di La Redazione
 Camminando liberamente , manifestazione rinviata causa possibile maltempo
Camminando liberamente , manifestazione rinviata causa possibile maltempo © n.d.

Si svolgerà quest'oggi l’iniziativa “Camminando liberamente” in occasione della giornata Mondiale della Salute Mentale che ha avuto luogo lo scorso 10 ottobre.

L’evento - rinviato causa maltempo la scorsa settimana - rientra nel palinsesto di eventi curato dalla Regione Puglia (Dipartimento Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del Territorio) e rientra nel programma Interreg Italy-Croazia dell’Unione Europea.

La Pro Loco “G.Tritto” di Santeramo propone un’esperienza innovativa che ha l’intento di coinvolgere soggetti con disabilità mentale assieme alle loro famiglie, prevedendo la percorrenza di un tratto del Cammino Materano.

Alle ore 9:00 ci sarà il raduno in Piazza Garibaldi mentre alle ore 10:00 ci sarà la partenza della camminata con destinazione Pineta Galietti, luogo di approdo dei camminatori nella tappa Cassano-Santeramo del Cammino.

Presso Masseria Galietti, al termine della passeggiata, è previsto un momento di ristoro ed intrattenimento.

La giornata è organizzata in collaborazione con l’associazione ATSM Speranza di Santeramo, associazione di volontariato che, da oltre 25 anni, offre servizi di consulenza e sostegno alle persone affette da disturbi psichici e alle loro famiglie. SanteramoLive.it è media partner dell’iniziativa.

Le esperienze all’aria aperta ed il contatto con la natura rappresentano un ottimo stimolo per le persone affette da disabilità e contribuiscono a contrastare il fenomeno di autoisolamento delle famiglie.

A causa delle disposizioni sanitarie anti contagio è obbligatoria la prenotazione al num. 3333240170.

Lascia il tuo commento
commenti