Situazione sotto controllo

Situazione Covid-19 nelle scuole santermane

Si apprende dai Dirigenti scolastici che sarebbero quattro le classi al momento poste in quarantena.

Attualità
Santeramo mercoledì 06 ottobre 2021
di La Redazione
banchi scuola
banchi scuola © Your Edu Action

Diverse le voci circolanti in paese in merito alla situazione Covid all'interno delle scuole locali. 
La nostra Redazione è sempre in contatto con i Dirigenti scolastici al fine di agevolare la comunicazione tra le scuole e le famiglie in un ottica di trasparenza e collaborazione.

A tal proposito apprendiamo che sono tre in totale le classi in quarantena: una presso la scuola Hero Paradiso, una presso la scuola Umberto I, una presso la scuola Bosco-Netti e una facente parte dei corsi serali dell'IISS "Pietro Sette". 
Non siamo riusciti a metterci in contatto con la dirigente del II Circolo Didattico quindi non ci è possibile fornire informazioni in merito alla situazione all'interno delle scuole di riferimento.

I Dirigenti sentiti assicurano che la situazione è sotto controllo e stanno agendo secondo le disposizioni Asl.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Un cittadino ha scritto il 08 ottobre 2021 alle 14:49 :

    Mi pare che le pecche ci siano in entrambi i Circoli ma trattandosi di problemi organizzativi che derivano da problemi strutturali (edifici con aule non adeguate e insufficienti) la responsabilità è del Comune. Gli amministratori si diano da fare per risolvere in tempi utili certe questioni che sono di loro competenza. I dirigenti scolastici, purtroppo, in presenza di carenza di spazi a norma, forse avrebbero dovuto attivare la dad, ma per "buonismo" hanno preferito ricorrere a pseudo-aule pur di garantire a tutti la presenza a scuola e "alleggerire" le famiglie. Come la fai e la fai, sbagli. Rispondi a Un cittadino

  • Tonino ha scritto il 07 ottobre 2021 alle 15:42 :

    Il motivo per il quale la dirigente non risponde mi pare ovvio NON C'È NIENTE SOTTO CONTROLLO! Ma non è solo lei,ormai non risponde più nessuno! Per non parlare del silenzio che continua a esserci quando scoprono che c'è un un'alunno contagiato e devono mettere in quarantena l'intera classe e invece di divulgare la notizia "subito" come è giusto che sia ecco che si attiva l'omertà assoluta! Abbiamo il diritto di sapere la situazione aggiornata "reale" dei contagi "subito e non dopo 1 settimana". Le notizie girano tramite i genitori e chi invece ci rappresenta rimane in silenzio. Bravi! Rispondi a Tonino

  • Cittadino ha scritto il 07 ottobre 2021 alle 09:59 :

    Incredibile. Il secondo circolo ha più aule ma non ha diviso le classi (disattendendo le raccomandazioni sul distanziamento) ed ora deve pure cedere (giustamente) alcune sue aule inutulizzate al primo circolo (che non ne ha abbastanza perché ha unito molte delle proprie per poter fare osservare l'opportuno distanziamento non avendone altrimenti la possibilità). A chi troppo e a chi nulla... Complimenti al 2° circolo... NB Il primo circolo chieda due aule del secondo circolo per ogni sua classe da spostare, così da mantenere il possibile distanziamento... PS Chiaro: "È tutto sotto controllo..." 😷 Rispondi a Cittadino

  • Maria P. ha scritto il 06 ottobre 2021 alle 11:07 :

    La Dad quest'anno si fa alla chetichella? Rispondi a Maria P.

  • Cittadino ha scritto il 06 ottobre 2021 alle 10:24 :

    In che senso non siete riusciti a mettervi in contatto con la dirigente del II Circolo Didattico? È assente e non è reperibile? In ogni caso, posso immaginare quale sarebbe stata la sua risposta, la stessa che ci viene ripetuta ogni volta: "È tutto sotto controllo..." . Peraltro, alla San Francesco non hanno diviso le classi come l'anno scorso (pur disponendo di molte aule vuote). Tale scelta proprio per tenere meglio gli alunni "Tutti sotto controllo"... - ammassati in un'unica aula senza rispetto del raccomandato distanziamento - ... I genitori possono stare tranquilli... tanto a Santeramo è sempre "tutto sotto controllo..."... Rispondi a Cittadino