Campagna vaccinale

Nel Barese l’88% degli over 12 ha ricevuto almeno la prima dose e il 78% ha completatato il ciclo

La crescita più evidente è stata registrata grazie alla forte adesione dei giovanissimi 12-19enni: più di otto su dieci (82%) hanno ricevuto la prima dose di vaccino e il 59% ha completato il ciclo di immunizzazione

Attualità
Santeramo venerdì 17 settembre 2021
di La Redazione
Vaccinazione universitari
Vaccinazione universitari © ASL Bari

Sono 5.660.119  le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia (dato aggiornato alle ore 06.00 dal Report del Governo nazionale. Le dosi sono il 88.5 % di quelle consegnate dal Commissario nazionale per l’emergenza, 6.396.320).

Intanto prosegue la campagna anche nei comuni dell'Asl Bari con più di 5mila somministrazioni nella giornata di ieri e circa 27mila negli ultimi sette giorni. In termini di copertura vaccinale assicurata alla popolazione over 12, livelli molto elevati nell’intera Area Metropolitana di Bari, dove l’88% dei residenti ha ricevuto almeno la prima dose di vaccino e il 78% ha completato l’intero ciclo.

La crescita più evidente è stata registrata grazie alla forte adesione dei giovanissimi 12-19enni: più di otto su dieci (82%) hanno ricevuto la prima dose di vaccino e il 59% ha completato il ciclo di immunizzazione. Numeri che si riflettono nelle alte percentuali raggiunte anche tra le altre fasce d’età. Prima dose fatta per l’80% dei 20-29enni, così come per il 79% dei 30-39enni e l’84% della fascia 40-49 anni. “Coperti” al 95%, sempre con prima dose, sia i 60-69enni sia gli over 80, mentre i 70-79 anni rappresentano il target generazionale più vaccinato in assoluto: il 98% ha ricevuto la prima dose e il 92% è completamente immunizzato.

Lascia il tuo commento
commenti