Il monito del governatore pugliese

Zona Rossa, Emiliano a Sky: "Autogestitevi, non pretendete controlli"

"Le messe si possono seguire in TV, evitate gli auguri di persona, possono generare una catastrofe"

Attualità
Santeramo venerdì 02 aprile 2021
di La Redazione
Il presidente Emiliano
Il presidente Emiliano © n.c.

Con il record di contagi in Puglia, toccato nella giornata di ieri con il bollettino epidemiologico che parlava di oltre 2300 casi su 13000 tamponi processati, si moltiplicano gli appelli delle istituzioni per le imminenti estività pasquali.

A parlare ai cittadini pugliesi, è Michele Emiliano, intervenuto su Sky.

"Bisogna ridurre al massimo, durante queste festività, ogni occasione di incontro. Le messe si possono seguire in TV, si possono fare per TV e per telefono tutti quelli adempimenti che è possibile fare di persona", le parole del governatore pugliese.

Poi sui controlli in questi giorni. "Evitate per favore i contatti, vi prego di autogestirvi e di comprendere che anche solo fare gli auguri ad una persona cara, può innescare una catastrofe. Evitate di chiedere controlli perchè tanto nessuno è in grado di multarvi. Diciamolo chiaramente, non pretendete dallo Stato ciò che poi voi stessi non siete in grado di fare da soli, facendo funzionare il cervello

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Ernest ha scritto il 02 aprile 2021 alle 16:47 :

    Complimenti a tutta la catena dei politici al governo...che ad ogni domanda e richiesta del cittadino, rispondono girando ad altri la questione (Asl, medico di base, associazioni, ecc.) o si decidono ad intervenire soltanto troppo tardi. Possibile che in questo Paese non ci sia uno capace di programmare gli interventi per tempo e di prevedere gli intoppi in modo da ridurre i disagi ai cittadini?! Rispondi a Ernest

  • Pippo ha scritto il 02 aprile 2021 alle 11:38 :

    Allora, evitate di scrivere dpcm e ordinanze che confondono i cittadini se poi ci dobbiamo affidare solo al buon senso di pochi, perché non siete in grado di garantire il rispetto delle norme. Rispondi a Pippo

  • Cittadino ha scritto il 02 aprile 2021 alle 10:59 :

    E allora a cosa servono le leggi? Complimenti al presidente, al magistrato e all'uomo. La sconfitta delle istituzioni e il fallimento della Puglia. Rispondi a Cittadino