Eventi e manifestazioni

Conclusa la sesta edizione di Viva il live

L'evento, promosso da Arci nazionale, ha visto grande partecipazione di pubblico nella città murgiana

Attualità
Santeramo lunedì 20 giugno 2016
di La Redazione
Un'istantanea dell'esibizione di Mama Marjas
Un'istantanea dell'esibizione di Mama Marjas © Festival "Viva il Live"

Sì è conclusa la prima edizione pugliese di viva in live svoltasi a Santeramo in colle che ha visto grande partecipazione ai concerti live in piazza Garibaldi e ai workshop con formativi.

Giunto alla sua sesta edizione (la prima nel sud d’Italia), “Viva il live – il futuro della musica dal vivo” si terrà nel comune murgiano dal 17 al 19 giugno. L’evento è promosso da Arci nazionale, Arci Puglia e dai circoli della rete Arci Real, in collaborazione con Puglia Sounds, MEI - Meeting degli Indipendenti, ExplodingBands, SMartit, Confesercenti, ARCI Bari, Arci Stand By, e.i.pass, e con il patrocinio di Regione Puglia, Comune di Santeramo e Parco dell’alta Murgia.

Particolare successo ha riscosso il concerto di Mama Marijas di sabato 18 giugno.

"Lo splendido successo della manifestazione conferma che Santeramo in Colle è stata la scelta giusta. Gli operatori giunti da tutta Italia hanno goduto di una indimenticabile ospitalità e gli artisti sul palco dell'attenzione di un pubblico incredibilmente numeroso. I ringraziamenti vanno al circolo Arci e al Comune di Santeramo" ha dichiarato Davide Giove di Arci Puglia.

"Siamo orgogliosi di essere stati promotori di un'iniziativa così importante che ha visto straordinaria partecipazione. Più di 80 persone hanno partecipato ai nostri workshop. Per la prima volta Santeramo ha ospitato un evento promosso di Arci nazionale.

Il risultato è molto positivo perché ci permette di guardare con fiducia al fututo .Il successo non era assicurato ma possiamo dire di avere vinto una scommessa" ha sottolineato Michele Latrofa di Arci Santeramo.

Lascia il tuo commento
commenti