“H24_ Acasǎ”, storie di donne migranti

Carmela Moretti LiveYou - Spettacolo
Santeramo in Colle - mercoledì 07 settembre 2016
“H24_ Acasǎ”, storie di donne migranti

Finalista Premio Cassino Off 2016

Santeramo in Colle, mercoledì 7 settembre, ore 20,00 e ore 21,15, Palazzo Marchesale

Acasǎ in rumeno significa casa, quella da cui le donne partono e quella in cui si trovano a vivere e a lavorare, sentendosi sempre straniere e dove il tempo si sospende nell'attesa di un futuro remoto, del desiderato ritorno.

Lo spettacolo “H24 _ Acasǎ” -ideato da Valeria Simone, con il coinvolgimento di 6 attrici e autrici- intende indagare e raffigurare la condizione delle donne in situazioni di marginalità sociale che si trovano a vivere nel nostro territorio. Spesso conseguenza di una disuguaglianza globale, le badanti e le colf sono vittime di una disparità di genere: le donne che partono da luoghi di estrema povertà, riescono a ottenere un lavoro e una ‘autonomia’ soltanto assumendo quei ruoli che le donne occidentali rifiutano o sacrificano, come l’accudimento dei figli, dei genitori o dei disabili.

“Lo spettacolo porta in scena sei performance/monologhi che raccontano quello che queste donne vivono, le loro difficoltà, le loro emozioni e le loro speranze. Abbiamo intervistato molte donne migranti, abbiamo raccolto le loro storie e il loro bisogno di sentirle raccontare”, spiega la responsabile del progetto, Valeria Simone .

“H24_ Acasǎ” è il secondo appuntamento della rassegna “La bella stagione” in programmazione a Santeramo in Colle dal 27 agosto al 16 dicembre 2016, realizzata dalla Compagnia Teatroscalo, in partenariato con la Compagnia Menhir per gli appuntamenti dedicati alla danza. Rientra nel programma regionale di spettacolo dal vivo per la valorizzazione delle risorse culturali ed ambientali della Puglia – 2016 promosso dal Teatro Pubblico Pugliese, che si pone come obiettivo la valorizzazione delle risorse culturali e ambientali della nostra regione, per incrementarne la sua attrattiva anche a fini turistici.

Ingresso 3 euro. È necessaria la prenotazione al numero 338 5239828

Pagina facebook: https://www.facebook.com/La-Bella-Stagione-Santeramo-in-Colle-329743287358128/

Altri articoli
Gli articoli più commentati
Gli articoli più letti