La Nevère -

Poesie, racconti, canzoni popolari, filastrocche, motti, soprannomi.

a cura di

Da "Sanda Catarine" a "Nuzzejate"
nu virne ca parave primavère.
ne jjacque e manghe ma na nevecate
a ddanne dLa cambagne e dLa Nevère.

Ma u vindisè de Marze, a secherdune,
se descetò Sandèrme sòtte a' nave:
pe ttutte e pla Nevere na fertune
quanne nessciune cchiu se l'aspettave.

Tra ddì i trajèrne scèrne a ccareca
pè jjenghje u fuésse fine a' culmature,
e ppò la pagghje, e ppò la pesature...

Chiuse la porte, abbeccuate i scarrasse,
la nave, com'à péte du' Serròne,
a ssand'Aràseme pè ffá u spumòne!

La città

La morfologia della città, le sue peculiarità, l’economia, la flora e la fauna.

Vai alla sezione

Volantini

Le migliori offerte in città e dintorni.

Vai alla sezione

Meteo

Consulta le previsioni meteo della tua città fino a 5 giorni grazie ai dati aggiornati del nostro bollettino metereologico.

Vai alla sezione

Strumenti di segnalazione

Hai una segnalazione da fare o una buona storia da condividere con la nostra redazione e con i nostri lettori? Segnalaci subito la tua notizia.

Vai alla sezione

Autocertificazione Online

Online moduli di Autocertificazione da compilare e stampare velocemente.

Vai alla sezione

Farmacie di turno a Santeramo

Visualizza i turni delle farmacie di turno.

Le farmacie di turno