Pgs Asso Don Bosco

Basket, prima divisione: la Pgs cede in casa alla capolista Rutigliano

Buona prima metà di gara dei santermani, che calano nei secondi venti minuti di gioco

Basket
Santeramo lunedì 20 marzo 2017
di Daniele Bitetti
Pgs Asso Don Bosco - Rutigliano
Pgs Asso Don Bosco - Rutigliano © Daniele Bitetti

La Pgs Santeramo lotta come al solito ma viene battuta al PalaVitulli dalla capolista (a pari punti) del girone, la Mens Sana Rutigliano, per 65 a 48.

Primo quarto abbastanza equilibrato, con la Pgs che attacca la difesa a uomo avversaria e realizza numerosi tiri liberi (8 nel solo primo quarto), mentre dall’altra parte il Rutigliano trova buone conclusioni dalla media distanza e vicino canestro con Torres e Massaro. I primi dieci minuti di gioco si chiudono così sul 16 a 12 per gli ospiti.

Nel secondo quarto il Rutigliano cambia difesa, disponendosi a zona fronte pari, e la Pgs ne approfitta prima con due canestri da sotto di Nunzio Colacicco, poi con 4 triple nel solo quarto di Zeverino, che trascinano i ragazzi santermani a superare i rutiglianesi nel punteggio. La Pgs passa a difendere a uomo, ma gli ospiti reagiscono con Augenti, che realizza un paio di canestri dalla media distanza, e sono ancora in vantaggio, seppur di un solo punto (31-32), all’intervallo lungo.

Al rientro dagli spogliatoi il Rutigliano sembra più determinato e piazza subito un parziale di 6-0 che costringe al timeout Paradiso. Gli ospiti comunque continuano a segnare con più continuità anche dopo il timeout, mentre la Pgs, come nel primo quarto, segna quasi esclusivamente dalla lunetta (6 punti sugli 8 complessivi del quarto), complice anche la difesa molto aggressiva degli avversari. Da registrare anche la doppia espulsione per Alessandro Angiola e Giampietro, che ha reagito a un fallo antisportivo del giocatore santermano. A dieci minuti dal termine il punteggio è di 51 a 40 per gli ospiti.

Il Rutigliano parte meglio nell’ultimo quarto con De Carolis e Torres che segnano all’interno del pitturato, mentre per il Santeramo Conversa, muovendosi bene, segna i primi 4 punti del quarto per i suoi. La Mens Sana supera anche i 20 punti di vantaggio, ma la Pgs limita i danni con un canestro di Nunzio Colacicco e 3 punti di Zeverino, che chiudono la partita col punteggio di 48 a 65.

La prossima sarà l’ultima partita di campionato per la Pgs Santeramo, che sarà impegnata domenica 26 marzo in mattinata (ore 11 e 30) sul campo della Valentino Castellaneta. Il Rutigliano, invece, mantiene il primo posto in classifica e accederà ai playoff promozione.

Pgs Santeramo – Mens Sana Rutigliano 48-65 (12-16, 19-16, 8-19, 9-14)

Santeramo: Stano, Paradiso 6, Zeverino 17, Colacicco N. 9, Angiola A. 3, Difonzo V. 3, Colacicco G. 1, Sirressi 1, Musci.

Rutigliano: Torres 10, Augenti 12, De Carolis 8, Morelli 8, Defilippis 6, Massaro 5, Giampietro 5, Ferrari 3, Latrofa. All.: Dimitrio.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette