Diritti

D'Ambrosio torna sul tema disabilità

Secondo il consigliere di minoranza la programmazione dei piani sociali di zona sul tema disabili "è ferma"

Politica
Santeramo lunedì 16 aprile 2018
di La Redazione
Disabilità
Disabilità © n.c.

L’ex sindaco e consigliere comunale di minoranza, Michele D’Ambrosio, ha inoltrato alla nostra Redazione una nota con la quale interroga l’amministrazione in merito alla programmazione dei piani sociali di zona sul tema disabili.

“Non mi so dare una ragionevole spiegazione – scrive D’Ambrosio - sul perché la nostra Amministrazione comunale non imponga una accelerazione alla programmazione economica dei piani sociali di zona.

I tavoli di coprogettazione tra le Amministrazioni di Altamura, Gravina, Santeramo, Poggiorsini, le Associazioni e il Terzo Settore sono fermi. Non vengono convocati per chiudere le operazioni di programmazione per il prossimo triennio.

I nostri disabili non possono e non devono aspettare le lentezze, le inerzie se non addirittura le omissioni della Pubblica Amministrazione”.

Ancora una volta il consigliere torna sulla necessità di continuità dei Servizi del Centro Socioeducativo per disabili gravi (ex Ausilioteca), del Centro di socializzazione e avviamento alla vita sociale e lavorativa di "Piazza Grande", e di tutti gli interventi nel settore sociale invitando il Sindaco ad accelerare le procedure.

Lascia il tuo commento
commenti