Centro-destra

Direzione Italia annulla la partecipazione alle primarie

"Alcuni partner politici che avevano inizialmente aderito alla scelta delle primarie con l’espressione di un proprio candidato, adducendo pretestuose motivazioni hanno reso inutili le primarie per la scelta del candidato Sindaco”

Politica
Santeramo sabato 15 aprile 2017
di Barbara Colapinto
Il logo di
Il logo di "Direzione Italia" © n.c.

Ad una giornata che ha visto la definizione degli schieramenti di parte del centro destra locale, si aggiunge il commento di Direzione Italia che comunica “l’annullamento della propria partecipazione alle primarie nonostante la regolarità della candidatura a Sindaco di Michele Di Gregorio. Questo perché – spiega il partito - alcuni partner politici che avevano inizialmente aderito alla scelta delle primarie con l’espressione di un proprio candidato, adducendo pretestuose motivazioni hanno reso inutili le primarie per la scelta del candidato Sindaco”.

“Per questi motivi Direzione Italia ha deciso di sciogliere il rapporto con tali forze politiche perseguendo una nuova via con comprovata dignità avendo comunque lo spazio per cambiare Santeramo da protagonisti”. Con la nota dunque, Direzione Italia conferma il sostegno nella prossima competizione elettorale dell’11 giugno al candidato Sindaco Franco Nuzzi.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette