Elezioni comunali 2017

èPolitic@ e Noi con Salvini annunciano la candidatura di Giovanni Riviello

I movimenti politici non condividono le primarie e vanno avanti per la loro strada

Politica
Santeramo sabato 18 marzo 2017
di La Redazione
Giovanni Riviello
Giovanni Riviello © n.d.

A poche ore dalla nota stampa a firma dei coordinatori pugliesi del partito Noi con Salvini in cui, alla luce di un “centrodestra rancoroso e litigioso” si dichiara che “Noi con Salvini presenterà senza ulteriori indugi le proprie liste ed i propri candidati, a testa alta e con la convinzione di rappresentare l'unica svolta possibile”, giunge la conferma dai movimenti locali a supporto circa la candidatura di Giovanni Riviello.

Nel comunicato, i coordinatori cittadini dei movimenti politici èPolitic@, Tina Difonzo, e Noi con Salvini, Fabio Bagnulo, scrivono di non condividere l’ipotesi delle primarie nel centrodestra santermano.
“Ipotesi risultata già bocciata dalla maggioranza dei movimenti e partiti politici rappresentativi di quell’area, dopo mesi di incontri e trattative”. Scrivono nella nota. “L’unico vero oppositore, in qualità di consigliere uscente, di questa impopolare ed inconsistente maggioranza, è stato ed è Giovanni Riviello, da sempre attento alle problematiche del territorio e vicino ai cittadini. Ha confermato, nel tempo, di possedere le qualità giuste per svolgere il ruolo di primo cittadino: preparazione, lungimiranza, esperienza, integrità e competenza”.

Proseguono i coordinatori dei movimenti. “Intendiamo proporre ai santermani una squadra di governo che, con uno stato d’animo di rinnovato coraggio, non cercherà di conseguire il potere con mezzi impropri e porterà avanti l’ambizioso progetto (senza illusioni e promesse miracolistiche) di rinnovare la classe politica e restituire dignità e credibilità alla martoriata Santeramo. Abbiamo scelto con lucida capacità di giudizio come vostro e nostro candidato Sindaco Giovanni Riviello invitando quanti, cittadini, movimenti, partiti politici e associazioni sentiranno di voler abbracciare e condividere con entusiasmo i valori, le intenzioni ed il programma serio e concreto che abbiamo laboriosamente pensato per Santeramo”. 

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette