Amministrative 2017

Direzione Italia invita il centro-destra alle primarie

La decisione si renderebbe utile per definire un unico candidato per i movimenti di centro destra

Politica
Santeramo venerdì 17 marzo 2017
di La Redazione
Il logo di "Direzione Italia" © n.c.

In una lettera aperta indirizzata ai movimenti politici Innoviamo, Santeramo Prima di Tutto, Forza Italia, Fratelli d’Italia, Noi con Salvini, èpolitica, il coordinatore di Direzione Italia, Davide Bellomo, con il sostegno del gruppo di riferimento locale, chiede di celebrare entro domenica 2 aprile 2017 le elezioni primarie per la individuazione del candidato Sindaco che possa rappresentare la coalizione del centro-destra.

La decisione, come è facilmente intuibile, risiede nella difficoltà, anche per il centro-destra, di accordo su un unico candidato.

“L'esperienza fallimentare, inefficiente e densa d’ incompetenza, dell'Amministrazione uscente di Santeramo in Colle – scrive Bellomo - ha imposto ed impone una seria ed approfondita analisi di un programma alternativo, che possa vedere i cittadini santermani al centro di ogni progetto. In ragione di tanto, le forze politiche e le liste civiche che si collocano, per valori e tradizione, nel centrodestra, hanno cercato, dopo aver condiviso l'analisi sulle molteplici esigenze al fine di far rinascere la Città di Santeramo, non hanno trovato la sintesi su un candidato Sindaco unitario”.

Prosegue, “i movimenti politici di: Direzione Italia, Innoviamo e Santeramo Prima di Tutto, Forza Italia e Fratelli d’Italia e Noi con Salvini e @politica, hanno proposto tutti nella loro unicità, per storia e valore personale, candidati autorevoli, che sicuramente possono rilanciare lo sviluppo della città”.

Di qui, l’invito alla celebrazione delle primarie alla quale proposta ha già aderito il Coordinatore Cittadino di Direzione Italia, Giovanni Petragallo.

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette