Ambiente

Monitoraggio aria e gas radon nelle scuole, nei prossimi mesi un servizio di rilevazione a Santeramo

Il servizio, che sarà avviato dal comune di Santeramo e dall'ARPA Puglia, verrà presentato il prossimo 17 luglio in un pubblico incontro al palazzo Marchesale

Attualità
Santeramo venerdì 13 luglio 2018
di La Redazione
Monitoraggio aria e gas radon nelle scuole, nei prossimi mesi un servizio di rilevazione a Santeramo
Monitoraggio aria e gas radon nelle scuole, nei prossimi mesi un servizio di rilevazione a Santeramo © n.d.

Si terrà martedì 17 luglio, ore 18:00, presso la Sala Giandomenico del palazzo marchesale, un pubblico incontro di presentazione delle due campagne di monitoraggio per la qualità dell’aria e del gas radon promosso dall’amministrazione comunale di Santeramo e dall’assessorato all’ambiente.

Grazie ad un accordo siglato tra il Comune di Santeramo e l’Agenzia Regionale per la Prevenzione e la Protezione dell’Ambiente (ARPA), nei prossimi 18 mesi sarà installata, in alcune zone del paese, una centralina mobile per il controllo della qualità dell’aria e sensori per la rivelazione e la misurazione del Gas Radon (tra le prime cause di cancro ai polmoni) in tutte le scuole comunali, dall’asilo nido agli istituti comprensivi.

All’incontro parteciperanno il Sindaco di Santeramo, Fabrizio Baldassarre, l’Assessore all’Ambiente Labarile, il Direttore Generale ARPA Puglia Vito Bruno, il Dirigente del Polo di Specializzazione Radiazioni Ionizzanti Luigi Vitucci, Lorenzo Angiuli del Centro Regionale Aria ARPA Puglia e Nicola Ungaro Direttore Scientifico ARPA Puglia.

Lascia il tuo commento
commenti