Gemellaggio

Gemellaggio fra Santeramo e Bad Säckingen. Baldassarre: «Consolidati i rapporti di amicizia»

Lo scorso 11 marzo a Bad Säckingen (Germania) i festeggiamenti in onore di San Fridolino, Santo patrono della città gemellata con Santeramo da oltre trent’anni cui ha partecipato il sindaco di Santeramo

Attualità
Santeramo martedì 13 marzo 2018
di La Redazione
Gemellaggio fra Santeramo e Bad Säckingen. Baldassarre: «Consolidati i rapporti di amicizia»
Gemellaggio fra Santeramo e Bad Säckingen. Baldassarre: «Consolidati i rapporti di amicizia» © Fabrizio Baldassarre sindaco (Pagina Facebook)

Il Sindaco di Santeramo in Colle, Fabrizio Baldassarre, ha preso parte – lo scorso 11 marzo a Bad Säckingen (Germania) - ai festeggiamenti in onore di San Fridolino, Santo patrono della città gemellata con Santeramo da oltre trent’anni.

Suggestiva la messa nella Cattedrale celebrata da mons. Georg Gänswein, Prefetto della Sede Pontificia e assistente di Papa Benedetto XVI.
A seguire, la tradizionale processione per le vie del centro e il ricevimento nella Kursaal durante il quale il Sindaco Baldassarre ha tenuto il suo discorso di auspicio per i rapporti di amicizia fra le due città, introdotto dal Bürgermeister (Sindaco) Alexander Guhl e dal vescovo Gänswein.

«Sono stato accolto con grande calore e ho conosciuto tante belle persone: oltre al Sindaco, il primo e secondo vicesindaco Wolfgang Lücker e Frank van Veen; il Segretario Comunale Peter Lau; Lothar Gatti, Rosaria Di Stasi-Oristanio, Ernesto Mattivi e il presidente dell’Associazione “Amici di Santeramo”. Ho posto le basi per una prosecuzione seria del gemellaggio, con un arrivederci a giugno per la nostra Festa Patronale dedicata a Sant’Erasmo» - afferma il sindaco di Santeramo, Fabrizio Baldassarre.

Lascia il tuo commento
commenti