Importanti risultati di raccolta per l'ente che ha aperto la prima filiale nella provincia BAT

Inaugurata a Bisceglie la decima filiale della BCC di Santeramo

Ieri la grande inaugurazione della nuova filiale del gruppo bancario santermano che da lunedì 4 dicembre si presenterà ai clienti di Bisceglie e della provincia BAT

Attualità
Santeramo domenica 03 dicembre 2017
di Nicola Gatti
Inaugurata a Bisceglie la decima filiale della BCC di Santeramo
Inaugurata a Bisceglie la decima filiale della BCC di Santeramo © SanteramoLive.it

Inaugurazione in grande stile per la nuova filiale della Banca di Credito di Santeramo in Colle che, nella serata di ieri, ha aperto la sua 10ima filiale a Bisceglie.

Dopo il fatidico “taglio del nastro” i saluti e discorsi di rito da parte delle varie autorità che hanno presenziato la cerimonia.

Presenti oltre al presidente della BCC di Santeramo, il dott. Costante Leone, anche il direttore generale Rocco Campanale, il vice direttore Nino Natale, il vescovo della diocesi di Altamura,Gravina e Acquaviva (che comprende anche Santeramo) nativo di Bisceglie, l’arciprete della Chiesa Madre di Santeramo, Don Vito Nuzzi, il direttore della nuova filiale biscegliese Giuseppe Tritto e il sindaco facente funzioni della città di Bisceglie, Vittorio Fata e diversi componenti il consiglio di amministrazione e del collegio sindacale dell’istituto di credito santermano.

Dopo i saluti e la benedizione del vescovo Ricchiuti che, tra le varie cose ha ricordato l’importante contributo concesso dalla BCC di Santeramo per il restauro della facciata principale e della facciata laterale della Chiesa Madre di Santeramo, ha preso la parola il presidente della BCC di Santeramo.

Il dott. Costante Leone, nel suo intervento, ha ripercorso le importanti tappe dell’istituto di credito santermano, fondato 60 anni fa, da suo padre, Orlando Leone (il prossimo 15 dicembre, infatti, ricade il 60 esimo anniversario della fondazione).

La filiale di Bisceglie, la decima per la banca santermana, rappresenta dunque un’importante scommessa per la BCC di Santeramo perché rappresenta la prima filiale aperta nel territorio della provincia BAT (dopo che è presente nelle province di Bari, Taranto e in Basilicata) e persegue la strategia di vicinanza al territorio consolidando gli ottimi risultati conseguiti dalle filiali di Ruvo di Puglia e Corato.

Il Presidente Leone ha poi rimarcato l’attenzione sui successi che l’ente di credito ha raggiunto in particolar modo riguardo alla “raccolta” da parte dei risparmiatori.

Emblematico, infatti, è il risultato della filiale di Matera (la prima che anni fa ha “valicato” i confini del territorio santermano) che oggi rappresenta, nella città capitale della cultura 2019, un vero e proprio punto di riferimento per famiglie e aziende.

Il dott. Leone ha poi ribadito l’attenzione e il supporto che l’istituto di credito santermano fornisce per il sostegno delle famiglie e delle piccole e medie imprese.

Lascia il tuo commento
commenti
Le più commentate
Le più lette